Croque Monsieur con Bufala e Pachino di Mattia Poggi

di Fabiana 0



Se parliamo di street food raffinato possiamo pensare immediatamente alla Croque Monsieur, la classica ricetta francese. La ricetta proposta da Mattia Poggi però è la rivisitazione tutta italiana con il Croque Monsieur alla Bufala e Pachino.

 

Sono proprio la mozzarella di bufala e i pomodori pachino, due ingredienti italiani doc, a rendere irresistibile la ricetta.

Croque Monsieur con Bufala e Pachino di Mattia Poggi


Ingredienti

8 pancarrè | 250 gr. pomodorini pachino | basilico | 250 gr. mozzarella di bufala | burro - olio - sale e pepe

Preparazione

   Tagliate la mozzarella di bufala a fette spesse e lasciatele sgocciolare in un colapasta per 20 minuti per eliminare il liquido in eccesso. Nel frattempo riscaldate un filo di olio all’interno di una padella, aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a spicchi. Mescolateli e lasciateli saltare in padella per circa dieci minuti. Aggiungete anche un po’ di sale (ma solo verso la fine della cottura), aggiungete il basilico lavato e spezzettato e il pepe. Mescolate e poi spegnete il fuoco.

   Foderate la teglia del forno con un foglio di carta forno e sistemate la metà delle fette di pancarrè preparate. Spalmatele con un po’ di burro fuso (anche all’interno del microonde), conditele con un goccio di olio e decoratele con le fettine di mozzarella e i pomodorini saltati in padella. 
Coprite con le altre fette di pancarrè e conditele con un po’ di burro fuso e un goccio di olio.

   Infornate a 180 °C e lasciate cuocere per circa 7 minuti. Passate il tutto sotto il grill per altri 5 minuti. Togliete dal forno i vostri croque monsieur e tagliateli in tre tranci, poi serviteli.

Ottimo piatto da servire in occasione di un picnic, di un brunch diverso, è un ricco panino completo, ma rigorosamente vegetariano, ma molto raffinato anche da vedersi. L’originale Croque Monsieur prevede la presenza della groviera e del prosciutto cotto come farcitura.

COLAZIONE ANGLOSASSONE, IL FRENCH TOAST

RICETTA DEL CROCQUE MADAME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>