Trancio di tonno in padella con fagiolini

di Anna Maria Cantarella 0



Per assaporare il trancio di tonno in padella con fagiolini non c’è niente di meglio di un pizzico di salsa di soia, oppure semplicemente con olio e limone. Saporito e facile da preparare, il tonno ha carni tenerissime e si sposa alla perfezione con ingredienti di diverso tipo, che cucinati in modo da fare da contorno esaltano il sapore della carne e la mantengono morbida. Dopo essere stato marinato, il trancio di tonno al sesamo, che si aggiunge prima di passarlo in padella, si cuoce velocemente: la cottura deve essere rapida per mantenere le carni leggermente rosee all’interno.

trancio di tonno in padella con fagiolini


Ingredienti

4 tranci di tonno | 400 gr. fagiolini | un limone | olio evo | erbe aromatiche a piacere (aneto, dragoncello, prezzemolo) | semi di sesamo | 1 cucchiaio salsa di soia a piacere

Preparazione

  Adagiate i tranci di tonno in un contenitore capiente, irrorate con 2 o 3 cucchiai di olio evo, aggiungete le erbe aromatiche e il succo di mezzo limone. Lasciate in frigo a marinare per almeno 30 minuti, coperto da pellicola. Passati 15 minuti rigiratelo nella marinata.

  Nel frattempo cuocete i fagiolini a vapore, oppure lessateli. Scolateli e passateli in acqua fredda. Trasferiteli in una ciotola e condite con 2 cucchiai di olio evo e il succo dell'altra metà del limone. Potete sostituire il limone con un cucchiaino di salsa di soia. Regolate di sale.

  Disponete semi di sesamo in un piatto piano. Prelevate i tranci di tonno, ben scolati, e passateli nei semi di sesamo.

  Scaldate l'olio in una padella larga antiaderente. Cuocetevi il pesce per 3-4 minuti per parte, irrorandolo se volete con la marinata. Regolate di sale e pepe e servite accompagnato dai fagiolini.

Con una marinatura ad arte il trancio di tonno in padella con fagiolini si arricchisce di sapore e mantiene morbidezza anche in cottura. Per la marinatura perfetta basta seguire alcune regole: il tonno deve essere marinato per almeno 30 minuti, il contenitore deve essere capiente ma non troppo grande, la temperatura deve essere fresca e in estate è meglio metterlo in frigo. L’olio di oliva è essenziale nella marinatura insieme alle erbe aromatiche. Le più indicate sono il dragoncello, il coriandolo, il finocchietto, il prezzemolo, il basilico. Per aggiungere un pizzico di acidità utilizzate il limone, mentre per il sapore agrodolce potete spennellare il pesce con il miele.

Per i fagiolini di contorno scegliete una cottura semplice, preferibilmente al vapore o lessati. Conditeli con olio e limone o, a piacere, con un cucchiaino di salsa di soia.

Se volete gustare il trancio di tonno in padella, alla piastra o il trancio di tonno grigliato, vi suggeriamo altre ricette imperdibili: trancio di tonno alla piastra con salsa mediterranea, tagliata di tonno al sesamo e aceto balsamico, tagliata di tonno con crema di peperoni, tagliata di tonno con salsa piccante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>