Tortino di alici alla siciliana

di Redazione 0

tortino alici siciliana

Oggi ho in mente una ricetta semplice di pesce, molto leggera: il tortino di alici. Dopo due giorni di cene luculliane, carboidrati e dolci in quantità,ho preparato un pranzo leggero, salutare ma gustoso, utilizzando il pesce azzuro. Il tortino di alici alla siciliana è una delle ricette più comuni della cucina della mia regione: si prepara generalmente in autunno, quando il periodo della pesca è giunto al suo culmine, ma le alici a tortino compaiono spesso anche sulle tavole natalizie e di Capodanno. La ricetta che vi propondo è molto saporita, anche se leggera. Contiene pomodori, patate e molti aromi. In genere io prediligo il timo e il prezzemolo ma voi potete sizzarrirvi con le erbe aromatiche che preferite. C’è anche chi utilizza il finocchietto selvatico, molto aromatico e profumato.

Il tortino di alici alla siciliana si prepara a strati, con pomodori freschi e patate lesse tagliati a cerchi. Scegliete solo le alici freschissime: quelle sotto sale non sono adatte a questa ricetta, innanzitutto perchè hanno un sapore troppo forte e poi perchè hanno una consistenza inadatta. Pulite le alici eliminando la testa e le interiora, poi apritele a libro in modo da poterle disporre ordinatamente a strati. Lessate le patate con la buccia e quando preparate in tortino non eliminatene la buccia: serve per ottenere un sapore ancora più rustico. Le alici a tortino si possono utilizzare come piatto unico per un pranzo leggero, oppure come secondo piatto. Il tortino di alici è perfetto anche come antipasto, tagliato a quadrettini e servito con un ciuffetto di timo per decorazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>