Ricette pesce, gli involtini di sogliola

di Filomena 0



Una ricetta di pesce in questo sabato di maggio. Facile, veloce, economica: queste sono le caratteristiche principali. Cosa prepareremo? Degli involtini di sogliola o potremmo chiamarli anche bocconcini. Cucinare il pesce molto spesso ci spaventa ma con questa ricetta possiamo stare tranquilli, anche i meno esperti in cucina potranno prepararla. Ma passiamo al lato pratico, cosa ci occorre? Ovviamente la sogliola è l’ingrediente principale, quelli secondari poi saranno la rucola e lo speck. Se vi piace di più il prosciutto crudo andrà bene lo stesso.

Involtini di sogliola


Ingredienti

4 sogliole | un mazzetto rucola | 16 fettine speck | olio d'oliva | sale | pepe bianco in polvere

Preparazione

   Laviamo per bene la rucola dopo averla pulita. Asciughiamolo con cura e poi possiamo tagliarla, non c’è bisogno di farla molto sottile.

   Su ogni filetto di pesce stendiamo delle fettine di speck. Saliamo e poi passiamo il pepe. Chiudiamo il nostro involtino con la rucola.

   Avvolgiamo ogni filetto su se stesso: dovremo formare degli involtini. Leghiamo poi con dello spago da cucina.

   Prendiamo una teglia da forno e la ungiamo con dell’olio d’oliva ( meglio se la teglia è antiaderente). Dentro vi mettiamo gli involtini. Cuociamo in forno. Meglio se già caldo, per una quindicina di minuti a una temperatura di 220 gradi.

   Serviamo gli involtini ben caldi e gustiamoli con una bella insalata per contorno.

Per quanto riguarda la preparazione ci vorranno pochi minuti e i vostri involtini saranno pronti per essere serviti. Per accompagnare il piatto potrete fare una buona crema di verdure oppure se avete poco tempo andrà benissimo anche una bella insalata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>