Ricette pesce, le bruschette di aringhe alla calabrese

di Filomena 0



Oggi una ricetta tipica calabrese a base di pesce. Si tratta dellebruschette alle aringhe. Prepareremo con il pesce una salsina a base anche di peperoncino piccante, altrimenti che piatto tipico calabrese sarebbe! Una ricetta facilissima per un antipasto veloce o per accompagnare un secondo piatto sempre a base di pesce. La salsa di aringhe potrà essere spalmata su delle fette di pane: scegliete voi se usare del pane fresco oppure se passarlo prima in forno in modo da avere il vero e proprio effetto bruschetta.

Bruschette di aringhe alla calabrese


Ingredienti

4 aringhe salate | 10 cl olio d'oliva | aglio | sale | a piacere peperoncino piccante

Preparazione

  Per prima cosa ci occupiamo delle nostre aringhe: le puliamo per bene togliendo la testa e la spina. Riduciamole in filetti: risciacquiamo e asciughiamo per bene.

  In una casseruola mettiamo dell’olio, l’aglio tritato e il peperoncino ben sminuzzato ( scegliamo noi la dose che vogliamo utilizzare).

  Nella casseruola mettiamo poi i filetti di aringa. Aggiustiamo di sale (mettiamone comunque poco) e continuiamo a cuocere. Andiamo avanti fino a quando i filetti non si saranno spappolati.

  Prendiamo le fette di pane e spalmiamo la salsina.

Decidete voi quanto peperoncino mettere nella salsina! Se avete un palato super abituato al piccante allora andateci forte ma altrimenti non usate quantità eccessive, potreste aver bisogno di tanta acqua dopo! Non avrete bisogno di tantissimi ingredienti: basteranno infatti le aringhe, del buon peperoncino e dell’olio extra vergine. Un po’ di aglio e del sale ma soprattutto del buon pane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>