Ricetta delle crocchette di nasello

di Anna Maria Cantarella 0



Le più esigenti di noi, evitano di acquistare troppi prodotti precotti. Con la ricetta delle crocchette di nasello intendiamo proporvi una valida alternativa ai vari bastoncini, croccole e preparati vari a base di pesce, ma pur sempre industriali. Da un po’ di tempo anche io provo a fare molta attenzione a quello che finisce nel carrello della spesa. Scelgo più possibile alimenti poco elaborati, più simili possibile al loro aspetto originario, biologici. La speranza è che qualche attenzione in più faccia bene alla salute.

crocchette di nasello


Ingredienti

600 gr. cuori di filetto di nasello | 2 uova | 50 gr. farina 00 | 300 gr. olio di arachidi | sale fino

Preparazione

   Se avete acquistato i cuori di filetto di nasello surgelati, fateli bollire in acqua calda leggermente salata per 8 minuti circa dalla ripresa del bollore.

   Tagliate il nasello a grossi dadi. Versate la farina in un piatto piano.

   Sbattete le uova in una ciotolina e scaldate l'olio in una padella dai bordi alti.

   Passate i dadi di pesce prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto, rivestendoli uniformemente.

   Immergeteli man mano nell'olio caldo, pochi alla volta. Friggete per circa 5 minuti, fino a quando si saranno dorati uniformemente. Scolateli su carta da cucina e cospargeteli di sale fino. Serviteli accompagnati da fettine di limone.

Le crocchette di nasello sono quasi delle polpettine di pesce che piaceranno tantissimo anche ai vostri bambini. Il nasello è un pesce ottimo, dal sapore delicatissimo e la carne tenera. E’ anche nutriente allo stesso modo del merluzzo ma i filetti sono più piccoli. Io in genere acquisto i cuori di filetto di nasello surgelati, oppure i filetti di nasello fresco. L’unica differenza è che con il pesce fresco dovete fare più attenzione ad eliminare le spine. Con una croccante panatura e il sapore unico della frittura, anche i vostri bambini non sapranno resistere a queste frittelle di pesce. Il contorno perfetto per questo piatto sono ovviamente le patate: provate a portare in tavola le crocchette di nasello e patate, anche solo bollite e condite con sale e olio evo, e avrete creato la vostra originale versione del fish and chips.

Se vi piace l’idea delle polpettine di pesce, leggete anche queste altre ricette: crocchette di merluzzo, polpette di merluzzo surgelato, crocchette di pesce, bastoncini di pesce fatti in casa.

Photo Credits | svariophoto / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>