Orata al forno con pomodorini e olive

Spread the love

Per gustare un piatto di pesce leggero, l’orata al forno con pomodorini e olive è la ricetta perfetta. Si tratta di un piatto molto leggero, facile da preparare, gustoso che richiede pochissimo sforzo e poco tempo di cottura. Per fare prima io chiedo sempre al pescivendolo di pulire le orate per me, che in queste cose sono abbastanza imbranata. Una volta che avrete il pesce, non vi resta che adagiarlo in una pirofila con gli altri ingredienti. Facilissimo!

orata forno pomodorini olive
Tutti i colori brillanti dei pomodori piccadilly, delle cipolle di Tropea e delle olive nere si mescolano in questo secondo piatto semplice, che è una ricetta buona anche per chi è alle prime armi ai fornelli. Anche se credete di non saper cucinare il pesce, con l’orata al forno con pomodorini scoprirete che alcune ricette possono essere veramente facili, quasi banali. Nelle dosi per 6 persone noi suggeriamo di cuocere due o tre orate medie, del peso complessivo di circa 1,5 chili che dovrete sfilettare e servire nei piatti singoli. In alternativa, potreste preparare sei pesci di dimensioni piccole, da servire ognuno nella sua terrina, in modo che ogni commensale possa pulire da sè il proprio pesce. Per il condimento abbiamo preferito utilizzare i pomodori datterini, perchè sono più dolci e meno aspri dei pomodori ciliegini.

Se vi piace l’orata, abbiamo altre ricette per voi: orata al forno con olive verdi, orata al forno con patate e pomodorini, orata agli aromi e vino bianco, orata agli agrumi con finocchi, orate al finocchietto selvatico.

Lascia un commento