Ricetta light a base di pesce: orate al finocchietto selvatico

di Roberta Chiarello 0



Ieri sera avevo proprio voglia di pesce, ma, non avevo voglia di fare chissà quale complicata pietanza! Volevo evitare di farlo con le patate perché, se dobbiamo cercare distare un po’ più attenti alla linea, le patate sono tra quelle cose da evitare! Quindi, sfogliano i miei libri, fogli e appunti di ricette, ho trovato una ricettina semplice, semplice che mi incuriosiva un sacco: L’orata al forno con finocchietto selvatico.

Nella ricetta originale come contorno vi erano appunto delle patate ma io le ho sostituite con delle zucchine che si sono sposate perfettamente con il delicato sapore della pietanza.

Il risultato è stato un piatto leggero e molto profumato, dal gusto delicato, graditissimo dal marito e, con mio grande stupore, anche dalla mia piccola peste di quattro anni! Un successone…da rifare!

 

orate al finocchietto selvatico


Ingredienti

800 gr. orate pulite | 300 gr. polpa di pomodoro | 400 gr. zucchinete genovesi | 2 limoni | 1 cucchiaio semi di finocchio | un mazzetto mazzetto di finocchietto selvatico | olio extravergine d'oliva | sale e pepe

Preparazione

   Portate a bollore un litro di acqua. Lavate e asciugate il finocchietto lessatelo per 15 min. in acqua bollente, quindi scolatelo, asciugatelo e tritatelo grossolanamente.

   Mettete la polpa di pomodoro in una ciotola in, salate, pepate, unite il finocchietto, il succo di 1/2 lime filtrato e condite con 2 cucchiai di olio, quindi mescolate bene.

   Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a dadi di 2 cm. e lessatele per 10 min. nell'acqua bollente, quindi scolatele.

   Lavate le orate all'interno e all'esterno, quindi asciugatele. Lavate e asciugate il limone e riducetene uno e mezzo a fette sottili.

   Cospargete le orate di semi di finocchio, inserite le fettine di limone nella pancia delle orate, sistematele in una teglia foderata da carta da forno, irroratele d'olio, salate e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.

   Trasferite il pesce su un piatto da portata. contornate con le zucchine lessate e il limone rimasto, e servite distribuendo nei piatti la salsina di pomodoro al finocchietto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>