Involtini di pesce al prosciutto crudo, una ricetta di pesce particolare

di Roberto 0



Un connubio un po’ particolare, ma in realtà abbastanza utilizzato in cucina soprattutto negli ultimi tempi. Un piatto che riprende la tradizione culinaria del nostro paese, quella legata ai piatti a base di carne, e che la rivisita e la trasforma, utilizzando come base del piatto il pesce. Tra originalità e tradizione, oggi vi propongo la ricetta degli Involtini di pesce al prosciutto crudo. Originali perché mescolano, appunto, la delicata carne del pesce ai sapori più intensi dei salumi. E tradizionali perché questa ricetta riprende molto una delle ricette più tipiche della cucina giudaico romanesca, i saltimbocca. Ma ora lascio a voi il giudizio, buon appetito con gli Involtini di pesce al prosciutto crudo.

Involtini di pesce al prosciutto crudo


Ingredienti

8 tranci di pescatrice | 4 fettine di prosciutto crudo | 2 pomodori | 2 zucchine piccole | 100 gr. burro | 8 foglie salvia fresca | succo di mezzo limone | sale | pepe bianco da macinare

Preparazione

  Incidete una croce sul fondo dei pomodori, quindi tuffateli in acqua calda per qualche istante, poi scolateli e pelateli e privateli dei semi quindi riducete circa un terzo della polpa a cubetti ed il resto pestatelo con i rebbi di una forchetta.

  Sciacquate i tranci di pesce, scolateli e poi tamponateli con della carta assorbente. Bagnante la pescatrice con trequarti del succo di limone ed insapori tela con sale e pepe. Dividete le fettine di prosciutto a metà ed usate ogni pezzo per avvolgere il pesce.

  Posate su ogni involtino una foglia di salvia e fissate il tutto con uno stuzzicadenti. Lasciate fondere trequarti del burro in una padella e rosolate gli involtini per circa 5 minuti per ogni parte. Quindi togliete il pesce dalla padella e tenetelo al caldo.

  Spuntate e lavate le zucchine, quindi tagliatele a fettine sottili per il lato lungo e poi saltatele in padella con il resto del burro, quando saranno tenere aggiungete sale e pepe e condite con il succo di limone rimasto. Lasciate, ora, ridurre il pomodoro pestato di circa un terzo nella stessa padella in cui avete cotto il pesce ed aggiustatelo di sale.

  Per servire il piatto disponete prima la salsa di pomodoro, poi le zucchine e sopra le zucchine il pesce e per completare la dadolata di polpa di pomodoro condita con un pizzico di sale e del pepe.

Un secondo piatto di pesce molto appetibile che sicuramente piacerà a tutti i commensali, perfetto anche per la cucina senza glutine. Gli Involtini di pesce al prosciutto crudo sono veramente deliziosi e non prevedono una preparazione complicata quindi potrete cucinarli senza difficoltà! Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato:il pesce spada al prosciutto crudo, il salmone con pancetta e salsa d’arance, l’insalata di gamberoni prosciutto e funghi o la pescatrice al pomodoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>