Panini al burro e latticello

di Fabiana 0



Burro e latticello sono due ingredienti particolarmente amati nella cucina statunitense che oggi utilizziamo per la preparazione dei panini con burro e latticello. 

Adatti per essere gustati anche come pane semplice, sono particolarmente morbidi e saporiti e possono essere utilizzati anche come ingredienti principale per la preparazione di panini farciti, magari con del semplicissimo affettato.

Panini al burro e latticello


Ingredienti

260 grammi di farina | 50 grammi di burro freddo - 200 grammi di latticello | 2 cucchiaini (10 g) di lievito in polvere - ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio (2 g) - ½ cucchiaino di sale - 15 g di zucchero

Preparazione

  Scaldate il forno a 260°C e preparate l’impasto. Versate 260 grammi di farina, il lievito, il bicarbonato di sodio, lo zucchero e il sale sul piano di lavoro. Cominciate a mescolate gli ingredienti insieme al burro freddo e tagliato a pezzettini. Lavorate il burro con la punta delle dita fino a quando non avrete ottenuto un impasto sbriciolato alquanto grossolanamente.

  Se preferite potrete anche lavorare i vostri ingredienti con il robot da cucina, ma in questo caso non lavoratelo troppo. Incorporate il latticello e poi lavorate fino a formare una palla omogenea. Sistemate la palla di impasto sul piano di lavoro infarinato.

  Infarinatevi le mani e poi continuate a impastarlo leggermente almeno per un paio di volte. Schiacciatelo un po’ fino a quando non avrete ottenuto un’altezza di circa 2,5 cm.

  Infarinate il bordo del bicchiere e schiacciatelo nell’impasto, senza girarlo-per formare dei paninetti delle stesse dimensioni. Ovviamente scegliete bicchieri più piccoli se intendete ridurre le dimensioni dei panini.

  Sistemate tutti i panini preparati nella teglia foderata con la carta da forno in modo tale che non si tocchino perché poi tenderanno a ricrescere. Spennellateli con il butto fuso per lasciarli dorare sulla superficie.

  Lasciate cuocere i panini per 5 minuti a 260°C, abbassate la temperatura del forno a 230°C e proseguite la cottura fino a quando i panini non saranno ben dorati almeno per altri 10 minuti.

Potrete scegliere anche se preparare dei panini di dimensione tradizionale o dei paninetti più piccoli in stile assaggini come fossero piccoli finger food.

PANINI NAPOLETANI RICCHI 

PANINI RANA PER BAMBINI

SEMLA SVEDESI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>