Terrina di pollo e pistacchi per Capodanno

Spread the love

Terrina pollo pistacchi Capodanno

Un secondo a base di carne particolarmente sfizioso ma anche economico da proporre per Capodanno è la terrina di pollo e pistacchi. Il pollo magari non si presta in genere alla realizzazione di pietanze raffinate, ma in questo caso si rivela essere il protagonista indiscusso di una preparazione a mio avviso sofisticata e adatta ad un pranzo festivo. La terrina di pollo e pistacchi, che all’occorrenza può essere servita anche come antipasto, si prepara molto facilmente e con un numero di ingredienti non troppo elavato, ma comunque facilmente reperibili.

In pratica dopo avere cotto leggermente il pollo in padella questo andrà tritato insieme a parte degli ingredienti, quindi, ottenuto un composto omogeneo andrà arricchito con dei pistacchi interi e versato all’interno di una stampo da plumcake, cotto in forno per circa 25 minuti e servito tagliato a fette, ma solo dopo che si sarà adeguantamente raffreddato, per far si che non si rompa. Ricetta estremamente semplice dunque ma perfetta per stupire gli ospiti ed allietare i palati dei commensali. Amanti dei pistacchi, ecco per voi tutta una serie di ricette imperdibili, da proporre magari all’interno di un menù a tema: la pasta al pesto di pistacchi di Benedetta Parodi, le farfalle con mascarpone e pistacchi e le polpette ai pistacchi.

 

 

Lascia un commento