Ricette di natale: spezzatino con marroni

di liulai 5

 TEMPO: 1 ora e 30 minuti | COSTO: medio | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: NO | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

In un menù tradizionale il secondo piatto fa da padrone. Per questo è bene prepararlo con cura, scegliendo la ricetta giusta per ogni occasione. Ma attenzione: un ricco secondo a base di carne richiede anche un contorno adeguato. In questi giorni non mancheremo di fornirvi idee e soluzioni originali per le festività natalizie. Lo spezzatino con i marroni rappresenta di certo un secondo importante che potrete realizzare anche in una domenica e non necessariamente durante le feste.

Come alcuni sapranno seguendoci da un po’ sono di Roma e dalle mie parti c’è stata sempre l’usanza di farcire cacciagione e pollame con le castagne. Lo spezzatico con i marroni poi, a parere mio, è sicuramente un modo alternativo per cucinare lo spezzatino di maiale.

 Ricordo a quanti non lo rammentassero la differenza tra le castagne e i marroni (perché ovviamente non sono la stessa cosa!): le prime sono piu’ piccole, con un lato schiacciato e l’altro leggermente bombato e la buccia marrone scuro. Un riccio ne puo’ contenere anche tre. I marroni, invece sono piu’ grossi e ogni riccio ne contiene uno solo. E’ comunque sottinteso che per la preparazione di questa ricetta se anche non trovate i marroni , si può fare anche con le castagne.


Spezzatino ai marroni

Ingredienti per 4 persone:

 800gr di spezzatino di maiale | 200gr di funghi Champignons | 20gr di funghi secchi | 30gr di burro | 10 marroni | una cipolla | un dado | uno spicchio di aglio | un ciuffo di prezzemolo | 1/2 bicchiere di panna | 1/2 bicchiere di vino bianco secco | 1/2 bicchiere di Marsala | olio | sale e pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Con la punta di un coltello affilato praticate in ogni castagna un taglietto nel senso della larghezza e fatele cuocere arrosto in forno caldo. Nel frattempo mettete in ammollo i funghi secchi in una tazza di acqua tiepida affinché si ammorbidiscano.

  2. Fate scaldare in una casseruola 2 cucchiai di olio e il burro, quindi unite la cipolla tritata finemente insieme all’aglio sbucciato. Lasciate soffriggere su fuoco medio affinché la cipolla si sarà appassita, poi unite i funghi Champignons e quelli secchi scolati dall’acqua di ammollo e ben strizzati, fateli insaporire nel condimento per un attimo, poi unite il prezzemolo mondato, lavato e tritato finemente.

  3. Infine unite la carne e fatela rosolare; salate, pepate, poi spruzzatela con il vino e con il Marsala. Fate sciogliere il dado in una tazza di acqua calda e quando i vini saranno evaporati, versatela nella casseruola.

  4. Coprite il recipiente e fate cuocere lentamente per circa un’ora. Nel frattempo sbucciate le castagne ormai cotte, privatele anche della pellicina interna, e dopo circa un’ora di cottura, unitele alla carne. Lasciatele insaporire per una decina di minuti, quindi unite la panna e lasciate su fuoco basso ancora 6/7 minuti.

Commenti (5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>