Antipasto della Vigilia di Natale: insalata di Gamberi ed Avocado

di Germana 3



L’altro giorno vi avevo proposto delle bruschette per l’antipasto del Pranzo di Natale, oggi invece pensando alla Vigilia mi é venuta in mente questa insalata che altro non é che una rivisitazione del classico Cocktail di Gamberi. Si tratta infatti di un antipasto molto ricco: ci sono i gamberi naturalmente, poi l’avocado, la rucola, qualche pomodorino ed infine un magnifico condimento a base di senape di Digione e di Panna acida. Due ingredienti che insieme stanno davvero splendidamente, i due sapori aciduli si sposano alla perfezione. Volendo potete arricchire la salsa con un trito di erbe aromatiche, quali origano, timo e prezzemolo. I Gamberi sono un vero e proprio “must” nella sera della Vigilia di Natale, questa insalata pertanto si presenta come un classico-moderno, infatti ci sono tutti gli ingredienti della memoria per la magica sera del Natale ma rivisti e presentati in chiave contemporanea. Insomma un piatto del passato ma riproposto tenendo conto della cucina moderna.

Insalata di Gamberi e Avocado con salsa di Digione


Ingredienti

1,200 kg. code di gambero | 3 avocado | 5 cucchiaio succo di lime | 50 gr. rucola | 5 pomodorini ciliegino | 3 cucchiaio trito di erbe aromatiche | 1 vasetto panna acida | 4 cucchiaio senape di Digione media | olio evo | sale e pepe | 1 pianta piccola lattuga

Preparazione

  Per prima cosa fate cuocere le code dei gamberi in un tegame con poca acqua a fiamma bassa, in modo da farli stufare. Una volta cotti lasciarli freddare e pulirli

  Nel frattempo sbucciare gli avocado, tagliarli grossolanamente e condirli con il succo del lime. Lavare ed asciugare molto bene le foglie di lattuga e la rucola.

  Disporre le insalate nel piatto da portata, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e l'avocado. Poi disporre nel centro i gamberi sgusciati e puliti ed irrorare con l'olio evo.

  A questo punto preparate la salsa lavorando insieme con una piccola frusta la panna acida, la senape ed un filo di oilio, in modo che si amalgamino alla perfezione.

  Versate la salsa sopra i gamberi, insaporite con il trito di erbe aromatiche e portate in tavola ai vostri ospiti.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>