Lo zabaione, per un pieno di energia

di Ishtar Commenta



Con le alte temperature si perdono liquidi, forze e sostanze necessarie a darci la forza per arrivare a fine giornata. A me succede spesso di sentirmi così soprattutto in estate. Non volendo ricorrere agli integratori alimentari ho scelto un modo più goloso per fare un pieno di energie: ho preparato lo zabaione. Lo zabaione è una delle creme più conosciute in Italia, quella a cui si ricorre più frequentemente quando si vuole preparare una merenda energetica per i bambini. La sua preparazione è molto semplice: consiste nel montare a lungo, ma veramente tanto a lungo, i tuorli con lo zucchero a bagnomaria.

zabaione


Ingredienti

4 tuorli | 4 cucchiaio zucchero semolato | 2 cucchiaio marsala secco

Preparazione

  In una casseruola a fondo spesso montare a spuma 4 tuorli con 4 cucchiai di zucchero semolato.Montarea lungo fino a quando il composto non sarà bianchissimo e soffice.

  Unire poco per volta 2 cucchiai di marsala secco. Mettere a bagnomaria in altra pentola continuando a montare.

  Togliere dal fuoco quando comincia ad ispessire gonfiandosi.

Si otterrà un composto spumoso e bianco al quale aggiungere a piacere del vino o del marsala. Addirittura c’è anche chi arricchisce lo zabaione con del caffè, a voi la scelta. Una piccola curiosità: sapevate che nella ricetta originale si utilizzavano come unità di misura i gusci delle uova e che la sua “invenzione” risalga al 1500?