Torta sbrisolona, origine e ricetta

di Ishtar 0



La torta sbrisolona è un dolce appartenente alla tradizione lombarda, di Mantova, per la precisione. Si tratta di una torta diversa da quelle che siamo abituati a definire tali. E’ dura ed ha un aspetto rustico, ma al momento dell’assaggio arriva la sorpresa: è assolutamente irresistibile. Oggi ve la propongo accompagnata dalla cioccolata calda, come da ricetta originale di Alessandra Spisni, un nome una garanzia. Così servita, la torta sbrisolona diventa ancora più accattivante.

Torta sbrisolona con cioccolata calda


Ingredienti

150 gr di farina di mais | 150 gr di fecola di patate | 300 gr di zucchero | 300 gr di burro | 4 tuorli | 3 albumi | 1 cucchiaino di anice | 1 limone | 1/2 bustina di lievito | 1 pizzico di sale | 100 g di cioccolato fondente | 80 gr di cacao amaro | 1 lt di latte | 100 ml di panna

Preparazione

  Stemperare bene il cacao con il latte , 80 gr di zucchero e porre il tutto su fiamma bassa quindi aggiungere anche la panna ed il cioccolato tritato finemente.

  A parte lavorare il burro con lo zucchero rimasto con l'aiuto delle fruste elettriche ed incorporare i tuorli. Montare a neve gli albumi.

  Unire il composto di farine alla crema di burro, aggiungere il liquore, il lievito e la scorza grattugiata del limone. Unire per ultimi gli albumi.

  Distribuire il composto ottenuto in una teglia rivestita di carta forno e fare cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti. Accompagnare la sbrisolona con della cioccolata calda.


Appartenente alla categoria della cucina povera, la torta sbrisolona è caratterizzata dalla presenza della farina di mais, anticamente l’unica utilizzata nella sua preparazione, oggi spesso sostituita dalla comune 00. Rispetto a molte delle versioni odierne il burro non era presente: al suo posto vi era lo strutto. Proprio la sua composizione fa si che, come si deduce dal suo nome, la torta risulti quasi sbriciolata: questa la sua particolarità. Sullo stesso genere vi consiglio di provare anche la torta di San Martino, la crostata di mele con crumble alla cannella e la crostata con il crumble topping.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>