Tiramisù, la ricetta della Coppa Vetturino

di Fabiana 0



Si festeggia oggi la giornata del tiramisù, ma dove è nato esattamente uno dei più celebri dolci al cucchiaio del Belpaese?

 

Se ne contendono la paternità sia il Friuli Venezia Giulia, sia il Veneto.

Tiramisù, la ricetta della Coppa Vetturino


Ingredienti

Per il pan di Spagna: | 
5 uova - Zucchero (il peso di 4 uova col guscio) - Farina 00 (il peso di 3 uova col guscio) - Lievito in polvere ½ bustina - La scorza grattugiata di 1 limone | Per le creme: 
 | 6 tuorli d’uovo - Zucchero 8-9 cucchiai - Panna liquida 1 litro
Marsala secco 80 ml - cacao amaro 2-3 cucchiai
Marsala secco per la bagna q.b. E Cacao amaro per spolverare q.b.

Preparazione

   Per velocizzare la ricetta potrete anche utilizzare il pan di spagna pronto. In alternativa potrete prepararlo rompendo 5 uova intere in una terrina. Montatele con le fruste elettriche e unite la quantità di zucchero pari al peso di 4 uova con il guscio. Sbattete fino a quando non avrete ottenuto un composto gonfio e spumoso. Incorporate, setacciando un po’ alla volta, la farina 00, mezza bustina di lievito e un pizzico di sale.

   Aggiungete anche la buccia grattugiata di un limone. Versate in uno stampo e infornare a 160°/170° C per 30/40 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare. 
Preparate le creme. Montate all’interno di un recipiente con le fruste 6 tuorli con 6 cucchiai di zucchero e quando la spuma diventa chiara, aggiungete 80 ml di Marsala secco, sempre gradualmente.

   Sistemate il recipiente in un bagnomaria tiepido su fuoco basso e continuate a montare con la frusta a mano per far addensare lo zabaione. Quando diventa gonfio toglietelo dalla cottura a bagnomaria, lasciate raffreddare e lasciate in frigorifero. 


   Montare un litro di panna e setacciando 2 o 3 cucchiai rasi di cacao amaro in polvere aggiungete 2 o 3 cucchiai di zucchero e amalgamateli a piccole dosi a 400 grammi di panna montata. Lasciate raffreddare in frigorifero. Incorporate con delicatezza lo zabaione al resto della panna montata per renderla più leggera. 


   Preparate le coppe. Sistemate sul fondo di ognuna la crema al cioccolato, sistematevi sopra un quadrato di pan di Spagna inzuppato nel Marsala e ricoprite fino all’orlo con la crema zabaione. Decorate la superficie usando un sac-à-poche e spolverate con il cacao. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 15 minuti.

A riunire le diverse ricette originali e antiche del tiramisù ci hanno pensato Clara e Gigi Padovani con il libro Tiramisù – Storia, curiosità, interpretazioni del dolce italiano più amato (Giunti) che hanno inaugurato una ricorrenza con una serie di eventi dislocati un po’ in tutta Italia. Direttamente dal libro proponiamo la Coppa Vetturino (1935/1938), poi Tirime su (1946-1950) che si prepara al ristorante Al Vetturino, Loc. Pieris di San Canzian d’Isonzo (Go) di Mario Cosolo. 

TIRAMISU’ CUPCAKES

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>