Strudel di noci, la ricetta del Friuli Venezia Giulia

di Fabiana Commenta



Si chiama Strucolo de nosi o strudel di noci ed è un dolce tipico del Friuli Venezia Giulia, variazione del classico strudel di mele del Trentino Alto Adige. In realtà anche se la leggenda vuole che lo strudel sia un dolce austriaco, questo dolce ha origini turche.

Strudel di mele e fichi freschi

Si tratta dell’evoluzione della cosiddetta “baclava”, un dolce turco ripieno di frutta secca e spezie. Arrivò in Europa (in Ungheria e per conseguenze storiche in Austria e in Trentino) in seguito all’invasione ottomana del XVI secolo.

Strudel di noci, la ricetta del Friuli Venezia Giulia


Ingredienti

Per la pasta: | 500 g di farina - 250 g di margarina - 30 g di lievito - un cucchiaio di zucchero - una tazza di latte | Per il ripieno: | 100 g di noci macinate - 100 g di zucchero - uva passa - 25 cl di panna per dolci

Preparazione

  Disponete la farina a fontana, poi unite la margarina spezzettata a temperatura ambiente, il lievito e lo zucchero. Amalgamate e aggiungete anche il latte: lavorate il composto fino a quando non sarà diventato abbastanza sodo, poi stendetelo. Amalgamate le noci, lo zucchero, l’uvetta passa e la panna per dolci insieme: volendo potreste anche ripassarli in padella per qualche minuto.

  Adesso farcire la pasta preparata e stesa sull’apposita teglia con il ripieno preparato. Chiudete bene la pasta avvolgendola per bene intorno al ripieno, poi bucherellate con la forchetta la pasta e spennellatela con dell’olio di semi per dorarla. Fate cuocere in forno preriscaldato a 220°C.

  Potrete servire lo strudel di noci caldo o meglio ancora tiepido quando si sarà insaporito per bene e aggiungere anche della panna.

La ricetta dello strudel di noci è molto simile a quella classica, ma anziché esserci le mele, per il ripieno vengono utilizzate le noci e l’uvetta. Per quanto riguarda la pasta invece l’impasto è più morbido per la presenza del latte. 

 

 

STRUDEL DI MELE DI LUCA MONTERSINO

STRUDEL DI VERDURE DI ANNA MORONI 

STRUDEL DI ZUCCA E DI AMARETTI