Sfogliatine alle fragole

di Ishtar 0



Le sfogliatine alle fragole risultano perfette sia per la colazione che per la merenda, nonchè per il dessert di fine pasto. Non sono altro che dei rettangolini di pasta sfoglia farciti, in superficie, con della marmellata di fragole, delle fragole a pezzi e dello zucchero di canna. Molto più veloci a prepararsi che a descriverne la ricetta, i bambini ne vanno matti.

Sfogliatine alle fragole


Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia | 1 vaschetta di fragole | confettura di fragole | succo di limone | zucchero di canna

Preparazione

  Stendere il rotolo di pasta sfoglia e ricavare 9 rettangoli.

  Spalmarli al centro della confettura e porre sopra le fragole tagliate a fette ed irrorate con il succo di limone. Completare con lo zucchero di canna.

  Porre a cuocere su una teglia rivestita di carta forno ben distanziate a 180 °C per circa 10 minuti o fino a quando risultano gonfie e dorate.

  Tirare fuori e servire appena tiepide.

Vanno rigorosamente preparate con le fragole fresche e non  c’è occasione in cui non risultino ideali. Sono molto allettanti anche solo alla vista e non vi descrivo neanche il sapore: dovete provarle! Io ho scelto di prepararle con la marmellata, ma nulla vieta di optare per della crema pasticcera: ne basta giusto un velo. Anzi, non esagerate, altrimenti potreste ottenere un piccolo disastro. Come vedete non avrete bisogno che di pochi ingredienti per dare vita a delle piccole sfizioserie subito pronte da gustare e che nulla abbiano da invidiare a quelle servite in pasticceria. Provate anche la millefoglie alla crema pasticcera e fragole, la cheesecake alle fragole adatta a fine pasto e le sfogliatine alle pere e cannella, apprezzata e golosa variante sul tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>