Ricette senza glutine, gateau alle meringhe di mandorla e cioccolato

di Filomena 3



Volete dedicarvi oggi alla preparazione di un dolce che non ha traccia di farina e quindi potrà essere mangiato anche dai celiaci? Ecco per voi la ricetta che state cercando: gateau alle meringhe di mandorle e cioccolato. Una ricetta senza glutine per preparare un dolce davvero sfizioso e con molte ma molte calorie! Una buonissima ganache al cioccolato preparata da noi con un’alternanza di meringhe alle mandorle darà vita al nostro dolce. Quando preparare questo dessert? Sicuramente ogni qualvolta abbiate il desiderio di cioccolato e magari anche qualche carenza di affetto! Il dolce comunque vi farà fare una bellissima figura quindi perché non prepararlo per un’occasione importante quale potrebbe essere una cenetta romantica tipo quella di San Valentino? Magari per un primo incontro al quale tenete particolarmente oppure semplicemente per fare felici i bimbi che adorano il cioccolato.

gateau alle meringhe di mandorla e cioccolato


Ingredienti

500 ml panna da montare | 300 gr. cioccolato fondente | 175 gr. mandorle non pelate | 175 gr. zucchero | 6 uova ( albumi) | caco in polvere

Preparazione

  Per prima cosa prepariamo la ganache al cioccolato. Prendiamo una pentola non troppo grande e facciamo in modo che la panna da montare giunga a ebollizione. Appena inizia a bollire possiamo togliere dal fuoco; bisognerà poi aggiungere il cioccolato. Continuiamo a mescolare fino a quando il composto non sarà del tutto omogeneo. La crema è pronta: ora la mettiamo da parte e la facciamo raffreddare per almeno tre ore.

  Continuiamo facendo preriscaldare il forno a una temperatura di 180 gradi. Prendiamo poi due stampi da forno e li imburriamo. Proviamo a fare un cerchio che abbia un diametro di venti cm circa. Possiamo poi tritare le mandorle; aggiungiamo poi dello zucchero. Prendiamo le uova e montiamo a neve gli albumi. Aggiungiamo poi lentamente il resto dello zucchero quando ci accorgiamo che gli albumi si iniziano a indurire. Alla fine potrete incorporate le mandorle macinate.

  Prepariamo così le meringhe.

  Infine per guarnire il gateau iniziamo col mettere uno strato di meringa su un piatto da portata e poi spargiamo la crema al cioccolato (metà rispetto a quella che abbiamo preparato). Facciamo poi un secondo strato di meringa e continuiamo mettendo la cream che ci è rimasta. Lasciamo il gateua in frigorifero per 3-6 ore.

Cosa dobbiamo fare per preparare questo dolce? Per prima cosa prepareremo la ganache al cioccolato con la panna montata e i pezzetti di cioccolato. Poi le meringhe a base di mandorla. Come fare? Tritiamo le mandorle e aggiungiamo lo zucchero. Poi montiamo gli albumi delle uova e aggiungiamo lentamente lo zucchero. Alla fine uniamo le mandorle. Con una tasca per dolci spruzziamo la meringa negli stampi e mettiamo poi in forno. Una volta pronte crema e meringa non resta che finire il nostro gateau. Basterà prendere un piatto da portata e fare degli strati alterni: meringa, crema, meringa e infine di nuovo crema. Spolverizziamo poi se ci piace con del cacao amaro. Il nostro dolce è pronto.

Commenti (3)

  1. Io ho un pò di carenza di affetto, dovrei provarlo, poi le faccio sapere gentile Filomena. Bellissima ricetta comunque e lettura coinvolgente

  2. la meringa a quando và in forno e quanto tempo????? forno ventilato

    1. ciao gina, dipende dalle dimensioni della meringa comunque cuoci pure a una temperatuta di massimo 100 gradi…grazie per la richiesta..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>