Ricette con il nocino, la torta di noci

di Ishtar 0



Si avvicina il 24 giugno e parlare del nocino è d’obbligo. La ricetta ve l’abbiamo già fornita in due versioni, abbiamo anche preparato un delizioso dolce estivo, il semifreddo al nocino, oggi invece vi proponiamo una torta alle noci, dolce indimenticabile! Prima di passare alla ricetta vorrei ricordarvi che siete ancora in tempo per preparare questo goloso liquore a base di noci, ma attrezzatevi per la raccolta delle noci che dovrà avvenire, almeno secondo la leggenda, il 24 giugno.

Nel caso l’abbiate già preparato o a disposizione in casa, vi consiglio questa torta ricca e gustosa che potrà essere servita a colazione o a merenda, o, se accompagnata con un cucchiaio di crema inglese o panna montata, anche come dessert di fine pasto. La ricetta della torta di noci ha di particolare la copertura con le noci tritate grossolanamente, ma soprattutto una glassa-sciroppo a base di nocino che completa alla grande questo dolce.

Torta di noci


Ingredienti

250 gr. farina | 200 gr. noci | 200 gr. zucchero | 80 gr. burro | 2 cucchiaini cannella in polvere | 4 uova | 3 bicchierini nocino | 1 pizzico sale | 1 bustina lievito in polvere | Per lo sciroppo: 100 gr di zucchero | per ottenere uno sciroppo q.b. acqua | 50 gr. noci tritate grossolanamente

Preparazione

  In una ciotola montare il burro con lo zucchero, i tuorli e la cannella.

  Aggiungere al composto gli albumi montati a neve, e 150 gr di noci tritate con il mixer.

  Aggiungere il sale, il lievito, la farina e le noci tritate, mescolando bene.

  Versare l'impasto in uno stampo imburrato ed infarinato e cuocere a 180 C° per circa 40 minuti.

  Preparare uno sciroppo con lo zucchero e l'acqua, aggiungere il nocino e versare sulla torta cotta che avremo cosparso con le noci rimaste.

Io ve la consiglio vivamente a noi è piaciuta talmente tanto che l’ho preparata due volte in una settimana a grande richiesta. La preparazione è molto semplice: seguendo le istruzioni della ricetta otterrete una torta da ricoprire, ancora calda, con uno sciroppo a base di acqua, zucchero e nocino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>