Ricette Dolci estivi, gelato al kiwi

di Filomena 0



 

Oggi prepariamo un’altra ricetta estiva: un dolce fresco e gustoso per questo pomeriggio di luglio ma anche per le calde giornate di agosto che arriveranno. Prepariamo un gelato al kiwi, meglio alla frutta per restare un pochino più leggeri. Manteniamoci sulle poche calorie anche se si tratta pur sempre di un gelato. Per prepararlo ci occorre la gelateria. Ovviamente inutile dire che l’ingrediente principale è il kiwi.

Qualche consiglio per la decorazione? Prima di portarlo in tavola tagliate delle fettine di kiwi che potete mettere dentro il gelato oppure ai bordi della coppetta dentro la quale sarà messo. O ancora se vi piacciono, aggiungete le cialdine. Il gelato può anche essere rimesso in freezer qualora ve ne resti. Altre idee per gelati sfiziosi?

Gelato al kiwi


Ingredienti

150 gr. zucchero | 150 gr. latte | 1 pizzico vanillina | 350 gr. polpa di kiwi | 125 ml panna fresca

Preparazione

  Per prima cosa mettiamo la panna in un pentolino e portiamo a ebollizione.

  Nel frattempo ci occupiamo dei kiwi: li frulliamo con un mixer oppure con il minipimer. Uniamo poi anche gli altri ingredienti e la panna che abbiamo preparato in precedenza. Mescoliamo per bene.

  Facciamo raffreddare per una decina di minuti continuando comunque a mescolare. Passati questi minuti diamo un’ultima energica mescolata e poi mettiamo la crema che abbiamo così ottenuto nella gelateria.

  Passiamo la crema nella gelateria e lavoriamo per una quarantina di minuti. Il gelato sarà poi pronto.

  Non ci resta che guarnire con delle fettine di kiwi o con delle cialdine se preferiamo. Se resta del gelato possiamo conservalo in freezer in un contenitore chiuso.

Provate il gelato al melone da fare senza gelateria oppure il gelato al torroncino; oppure se volete mantenervi sul light vi consiglio di provare il gelato allo yogurt e fragola. Se poi avete il bimby in casa perchè non vi mettete alla prova con un classico gelato allo yogurt? Non vi resta che scegliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>