Cheesecake ai mirtilli

di Germana 6

 Alcune torte occupano un posto speciale nel nostro immaginario ed anche nei nostri cuori, alcuni dolci hanno un potere evocativo riguardo alla nostra infanzia ma anche rispetto al nostro presente. Io non ricordo cosa ho ricevuto in regalo per il mio decimo compleanno ma ricordo perfettamente l’immagine e l’odore della bellissima Cheesecake che mio padre aveva portato a casa per festeggiarmi. Per me la Cheesecake, in particolare quella ai mirtilli é dunque un dolce speciale, e non solo perché mi ricorda dei momenti felici del mio passato ma soprattutto perché mi consente di riviverli ogni qualvolta ne sento la necessità. Negli anni ho provato diverse ricette di questo dolce ed alla fine ho trovato questa di Donna Hay che soddisfa a pieno le mie esigenze, eccovi dunque gli ingredienti per 10-12 persone:

220 gr di mirtilli freschi o surgelati | 60 gr di zucchero |  85 gr di biscotti digestive sbriciolati | 50 gr di farina di mandorle | 45 gr di burro | Per il ripieno:  600 gr di formaggio cremoso | 170 gr di panna acida | 2 uova  | 225 gr di zucchero semolato | 1 bustina di vanillina.

Preparazione: Frullate i mirtilli e lo zucchero in modo da ridurli in puree e fateli scaldare in un pentolino in modo che lo zucchero si sciolga e mettete da parte. Per la base sbriciolate i biscotti e frullateli nel mixer insieme al burro ed alla farina di mandorle, foderate con la carta da forno uno stampo da 22 cm e pressatevi sopra il composto di biscotti, mettete in frigo a far freddare. Per il ripieno mettete nel frullatore il formaggio e lavoratelo per due minuti, poi aggiungete la panna acida, le uova, lo zucchero e la vanillina e lavorate il tutto fino a quando avrà raggiunto una consistenza liscia e cremosa. Mettete la crema nello stampo, versatevi sopra il composto di mirtilli e con un coltello disegnate dei ghirigori, infornate la torta a 150 gradi per circa 1 ora e servite rigorosamente fredda.

Commenti (6)

  1. be’ si devo dire che la cheesecake mi stuzzica alquanto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>