Plumcake al limone, ricetta di Benedetta Parodi

plumcake al limone

C’è un dolce semplicissimo che amo preparare almeno una volta a settimana. E’ il plumcake al limone di Benedetta Parodi. E’ un dolce facile da fare, molto soffice, ideale per la colazione da inzuppare nel caffellatte oppure da mangiare a merenda, accompagnato da un bicchiere di succo di frutta. I bambini lo ameranno perchè ha un gusto delicato e le mamme lo apprezzeranno perchè è una valida alternativa alle merendine confezionate. Il plumcake al limone di Benedetta Parodi è anche una ricetta per un dolce leggero perchè non contiene burro ma appena 80 grammi di panna. Quindi va bene anche per fare un piccolo strappo alla dieta.
La base del plumcake è semplicissima da fare e il gusto o l’aroma lo potete scegliere e cambiare ogni volta che volete. A volte io lo preparo utilizzando l’arancia al posto del limone. Il gusto è un poì più delicato ma altrettanto buono. In alcune occasioni – per avere un dolce un po’ più goloso – aggiungo vanillina e gocce di cioccolato. Anche la frutta a pezzi – mere, pere, fragole – si può aggiungere al composto prima di metterlo in forno e vi assicuro che un plumcake soffice alle mele non ha niente da invidiare a una comune torta di mele.
Se lo conservate in un contenitore ermetico, il plumcake al limone di Benedetta Parodi si conserva morbido almeno per tre giorni. Però vi assicuro che è talmente buono che non c’è il rischio che ne rimanga un pezzo!
Altre ricette di plumcake golosissimi: plumcake all’arancia e ricotta, plumcake fichi e mandorle, plumcake alla vaniglia e mandarino di Sal De Riso, plumcake di carote e mandorle.

Lascia un commento