Una nuova torta di mele? Quella gratinata

di Redazione 4

Torta di mele 

TEMPO: 1 ora| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: medio-bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Di ricette di torte di mele ne è pieno il mondo. L’ennesima ricetta, direte voi? No, questa vuole essere una variante, almeno ci si prova. Si tratta della torta di mele gratinata. La differenza ? Sta appunto nella gratinatura superiore donata dalla farina, dal burro e dallo zucchero arricchiti da cannella in polvere che vanno a creare una croccante crosticina golosa. Ottima per colazione o come spuntino pomeridiano, una fetta tira l’altra. Se non doveste trovare la farina autolievitante, utilizzate quella “normale” setacciandola insieme a ½ bustina di lievito in polvere per dolci.

Potete servirla accompagnandola da una crema alla vaniglia o da panna montata. Si conserva per 2-3 giorni chiusa in un contenitore ermetico, anche sa faccio fatica a credere che dopo il primo assaggio ne rimarrà una fetta. L’unico inconveniente, se così si può definire, è l’accensione del forno, ma fidatevi, ne vale proprio la pena. Vi ricordo di raddoppiare le dosi ed usare una tortiera dal diametro maggiore se voleste una torta più grande.

Torta di mele gratinata

Ingredienti per 4 persone:

50gr. di burro a temperatura ambiente | 75gr. di zucchero | 1 uovo | 120gr. di farina lievitante | 2 mele sbucciate e tagliate a fettine | 50gr. di uvetta | 75g. di farina lievitante | 40gr. di burro | 25gr. di zucchero ed una presa di cannella

LA PREPARAZIONE:

  1. Preparate la decorazione: in una terrina setacciate i 75gr di farina e la cannella, aggiungete i 40gr di burro e lavorate il composto finchè sembrerà pangrattato. Unite infine i 25gr di zucchero.

  2. Per la base: in un’altra ciotola mescolate il burro, lo zucchero l’uovo e la farina.Versate il composto in una teglia imburrata ed infarinata da 20 cm di diametro.

  3. Posate sull’impasto le fettine di mele e l’uvetta. Ricoprite con la decorazione. Cuocere per 45 minuti circa. A fine cottura fare riposare il dolce in forno per 10 minuti quindi sfornate. Servite tiepido o freddo cosparso di zucchero a velo e cannella.

[photo courtesy of Svenner.Hamburg]

[Utilizza le mele anche nei piatti salati: maiale piccante ed insalata alle mele , e spiedini di mela e speck, o nella cucina vegana: le mele ripiene al forno]

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>