Crumble di limone

di Ishtar 0



Oggi è la volta di un dolce fresco e goloso come pochi, il crumble di limone. Si tratta di un dessert da gustare al cucchiaio e perfetto da servire a fine pasto. Il dolce ideale per gli amanti del limone che sono molti di più di quanto si potrebbe pensare. Una base di crema arricchita con dello yogurt greco e completata con delle briciole golose e croccanti di farina, zucchero e burro. Il crumble di limone può essere preparato sia all’interno di un singolo stampo che di mini cocotte monoporzione, forse più comode e decisamente più carine da portare in tavola.

Crumble di limone


Ingredienti

4 limoni | 4 uova | 220 gr di zucchero | 120 gr di burro | 280 gr di yogurt greco | 1 cucchiaio di amido di mais | 40 gr di farina

Preparazione

   Mescolare le uova, 140 gr di zucchero, 60 gr di burro, la scorza grattugiata e il succo del limone e mettere il composto ottenuto a cuocere a bagnomaria.

   Unire anche l'amido e continuando a mescolare fare addensare bene.

   Mescolare al burro ed allo zucchero rimasti anche la farina e lavorare brevemente il tutto fino ad ottenere un composto di briciole.

   Una volta che la crema si sarà raffreddata versare lo yogurt e suddividere il tutto negli stampini adatti alla cottura in forno.

   Coprire con le briciole in superficie ed infornare a 160° per circa 30 minuti.

Si tratta di una vera delizia che consiglio di servire al termine di un pranzo o una cena a base di pesce. Il crumble di limone è perfetto per ogni stagione, il suo sapore accattivante lo rende ideale anche per una merenda diversa dal solito. La ricetta, che è di Alessandro Borghese, è super collaudata: andate sul sicuro. Nel caso in cui vogliate potrete sempre unire alle briciole della granella di mandorle. Provate anche il crumble di prugne fresche, il crumble alle mele e cannella e la crostata di mele con crumble alla cannella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>