Crostata con marmellata di pesche

di Redazione 0

crostata marmellata pesche

Se anche voi avete voglia di dolce oggi siete nel posto giusto! Stamattina ho impiegato le mie due ore di tempo libero per preparare una crostata con marmellata di pesche. I dolci casalinghi sono quanto di più buono ci sia, specialmente se sono fatti con le dovute attenzioni e con ingredienti tutti naturali. Nel mio caso,avevo preparato una dolcissima marmellata di pesche fatta in casa questa estate e l’ho conservata gelosamente in dispensa proprio per averla pronta in un’occasione come questa, per preparare una crostata, dei biscotti ripieni o una torta da farcire con la marmella. E per non farmi mancare niente, ho preparato una dose doppia di pasta frolla: con una ho preparato la crostata di marmellata e con l’altra ho preparato dei biscotti ripieni di marmellata, bellissimi e buonissimi. Una spolverata di zucchero a velo et voilà! Il dolce è servito.

Preparare la pasta frolla è molto semplice, specialmente se avete a disposizione un mixer che farà per voi la gran parte del lavoro. Dosi e ricette per la pasta frolla possono variare: scegliete la ricetta che preferite o quella che vi riesce meglio e utilizzatela come base per la vostra crostata di marmellata di pesche. Anche la marmellata fatta in casa è molto semplice da preparare, specialmente se utilizzate gli addensanti – come il fruttapec – che si trovano facilmente al supermercato e si possono scegliere nelle diverse dosi, a seconda della dolcezza della marmellata  che volete ottenere. Questa crostata riesce benissimo anche con la marmellata di pesche e amaretti, una variante della ricetta classica che la renderà ancora più buona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>