Marmellata di pesche e amaretti

marmellata pesche amaretti

Nelle giornate di vacanza io mi dedico alla cucina. Siccome è uno dei miei hobbie preferiti, approfitto del tempo libero senza lavoro per preparare qualche ricetta sfiziosa. Oggi è la volta della marmellata di pesche e amaretti, che utilizzerò per preparare alcuni vasetti che poi regalerò a Natale. Oggi invece ho deciso di dedicarmi una colazione speciale: cappuccino, biscotti al cioccolato, pane tostato e marmellata di pesche. Non sono tanti i giorni in cui posso concedermi una colazione come questa, quindi voglio godermela e conservare il relax di questi momenti per quando le giornate saranno di nuovo stressanti e frenetiche.

La perfetta marmellata fatta in casa contiene pochi ingredienti: pesche, zucchero, succo di limone e in questo caso anche gli amaretti. Niente conservanti, coloranti o addensanti. L’unico effetto addensante è quello dato dal succo di limone e dallo zucchero. Il profumo e il gusto della mia marmellata di pesche e amaretti è strabiliante. Ho già preparato la marmellata di fichi e cioccolato e questi vasetti, insieme a una dose consistente di biscotti al burro decorati, saranno un regalo natalizio perfetto per i miei amici più golosi. Utilizzerò la mia ricetta anche per preparare una torta alla marmellata, una crostata o per dei biscotti alla marmellata. Per adesso non sono un frutto di stagione, ma è sempre possibile riuscire a trovare le pesche al supermercato. Se proprio non le trovate, appuntate la ricetta della marmellata di pesche per quando arriverà l’estate…

Lascia un commento