Crostata alla panna cotta

La crostata alla panna cotta rappresenta un dessert a dir poco godurioso: unisce alla golosità rassicurante di una comune crostata un ripieno da leccarsi i baffi, a base di panna cotta, il tutto arricchito con marmellata e more fresche; cosa volere di più? Ottima per stupire i propri ospiti al termine di un pranzo o una cena, si presta a diventare il dessert ideale delle occasioni festive e formali: curandone al massimo la presentazione porterete in tavola un dolce davvero unico.

Crostata panna cotta

La realizzazione non è difficile, ma richiede del tempo in quanto consta di due fasi, quella relativa alla preparazione della pasta frolla e quella inerente la panna cotta. La prima dovrà poi essere cotta in bianco, la seconda dovrà invece riposare in frigo per il tempo previsto dalla ricetta. Una volta effettuate queste due operazioni preliminari non dovrete fare altro che farcire la base con uno strato di marmellata e coprirla con la panna cotta, quindi conservare in frigo per il corretto rassodamento. Provate anche la panna cotta alla vaniglia e la crostata di banane e crema.

Lascia un commento