Confettura di pere e peperoncino

di Ishtar 0



Pronti per la ricetta imperdibile della confettura di pere e peperoncino? Contrariamente a quanto avviene di solito, non si tratta di una marmellata adatta alla colazione (a meno che non siate temerari), bensì di un accompagnamento adatto a formaggi di diverso tipo. Nel caso in cui abbiate a disposizione delle pere gustose e mature al punto giusto non perdete la possibilità di realizzare una conserva tanto versatile e perfetta per dare vita ad antipasti che saranno capaci di stupire i vostri ospiti con la massima semplicità.

Confettura di pere e peperoncino


Ingredienti

1 kg di pere mature | 1 peperoncino fresco piccante o 3 cucchiaini di peperoncino in polvere | 200 g di zucchero di canna | 1 pizzico di sale

Preparazione

  Lavare bene la frutta, sbucciarla e tagliarla a pezzi non troppo piccoli, Trasferirla in una pentola ampia e farla cuocere insieme al peperoncino utilizzato. aggiungendo poca acqua.

  Dopo circa 30 minuti di cottura unire anche lo zucchero di canna ed il sale e proseguire la cottura per il tempo necessario per ottenere la consistenza esatta della confettura.

  Spegnere la fiamma e trasferire nei vasetti di vetro precedentemente sterilizzati. Chiudere bene i tappi e fare raffreddare da capovolti.

Particolarmente indicata da servire con i formaggi stagionati si presta, in realtà, ai più disparati utilizzi che la vostra fantasia suggerisca. E’ in grado, infatti, di valorizzare al massimo il gusto unico di pecorino, grana, asiago, gorgonzola, castelmagno. Il peperoncino presente che, come ben sappiamo, è caratterizzato da numerose proprietà benefiche, è in grado di favorire anche la digestione. Insomma: non perdete la ricetta della confettura di pere e peperoncino: non ve ne pentirete.

Provate anche:

La confettura di arance e noci

La confettura di pomodori verdi per formaggi

La marmellata al microonde di Anna Moroni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>