Castagnaccio dolce alle mandorle, una variante del classico dolce toscano

di Redazione 0

castagnaccio dolce mandorle

Ecco diciamo che il castagnaccio è uno di quei dolci, che poi in realtà sono semisalati, per cui non ho mai avuto una gran passione. Ne conservo però un ottimo ricordo, visto che lo preparava sempre mia zia quando ci invitava a pranzo, e mi ero da poco trasferita in Toscana. Io ne ne mangiavo più di una fetta, ma alla fine mi sono ricreduta sul sapore, quando ho scoperto che la ricetta di mia zia era piuttosto dolce, ma la ricetta originale aveva quel retrogusto un po’ salato che non mi ha mai convinto del tutto!

Il mio fidanzato è un gran appassionato di castagne, e in verità le amo molto anche io, e quando arriva questo periodo dell’anno la richiesta di questo dolce, che in realtà si può preparare in qualsiasi periodo dell’anno con la farina di castagne, ecco che arriva puntuale, anche se adesso siamo in Piemonte!

La ricetta classica continua a non appassionarmi, quindi per gustarlo con più piacere anche io ho cercato un’alternativa più dolce, davvero deliziosa, perchè amo le caldarroste e gli arrosti con contorno di castagne, ma una bella torta ai marroni non si può di certo disdegnare ed anche il castagnaccio può rivelarsi più gradevole per chi come me non riesce a buttar giù quel caratteristico sapore un po’ salato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>