Tomini ripieni di Benedetta Parodi

di Ishtar Commenta



Se una cosa è sicura è che questi tomini ripieni siano assolutamente diversi dal solito. A renderli così tanto originali è l’impiego di alcuni ingredienti insoliti in un piatto di tale genere: la pera, il gin e la paprika, tutti insieme a costituire, insieme al prosciutto di Praga, il ripieno ed il condimento del formaggio. Nonostante questo si tratta di una ricetta pronta a stupire, non sottovalutatela.

Tomini ripieni di Benedetta Parodi

tomini ripieni


Ingredienti

2 tomini | 4 fette di prosciutto di praga | 1/2 pera | gin qb | paprika qb | misticanza e pomodorini qb

Preparazione

  Tagliare a metà i tomini. Farcirli a 'mo di panino con le fette di prosciutto di praga e qualche fettina di pera. Condire con poco gin e richiudere i tomini.

  Adesso spennellare la superficie dei tomini con poco gin e spolverarli con la paprika.

  Porli in una teglia in forno sotto il grill caldo per circa 5 minuti, quindi prelevare e servire subito con la misticanza ed i pomodorini completando con un rametto di timo.

La preparazione porta la firma di Benedetta Parodi ed è una di quelle ricette semplici come poche ma capaci di lasciare a bocca aperta. Ottimi per un pranzetto veloce e sfizioso, specie durante la bella stagione quando non si ha troppa voglia di cucinare e mangiare pietanze troppo elaborate, i tomini ripieni vanno accompagnati con della misticanza e dei pomodorini da sostituire, a piacere, con una ricca insalata mista. Sono ideali, infine, per una cenetta a due e adatti a conquistare la propria dolce metà. Provate anche l’insalata di broccoli con tomino e pesche, ed il tomino e radicchio al forno da preparare con la ricetta per il Bimby. Buon appetito!