Per riprendersi dalle vacanze ecco il Cake olive e Tonno

di Germana 3




Quanto avete mangiato durante queste vacanze? io davvero molto, e la cosa più allarmante é che sembra quasi che le feste continuino con inviti a brunch, aperitivi e merende per bambini. Allora ecco alcune idee per un pasto un tantino più leggero a comunque sfizioso ed invitante sia per i grandi che per i piccini. Quest’anno Babbo Natale mi ha portato un libro edito dalla Guido Tommasi Editore dal titolo “Cake dolci e salati” di Ilona Chovancova, appena l’ho sfogliato e letto qualche ricetta mi é sembrato subito molto valido. In realtà si tratta di un testo molto di moda tra i foodblogger, comunque secondo me la cosa davvero interessante, se un minimo sapete cucinare, sono le due ricette base per la preparazione dei cake dolci e salati. Le idee poi che il libro propone sono molteplici, ma sui ripieni si sa ognuno deve seguire il proprio gusto. Comunque nei prossimi post vi propongo alcune ricette liberamente tratte da questo bellissimo libro. Vi consiglio di provarle perché i Cake sono davvero comodi da preparare e superbuoni da mangiare, inoltre sono perfetti per i brunch!

Cake alle Olive e Tonno


Ingredienti

200 gr. farina autolievitante | 3 uova | 10 cl. latte scremato | 10 cl. olio di semi | 100 gr. gruviera grattuggiata | 80 gr. olive verdi e nere denoccioloate | 200 gr. tonno sgocciolato | una manciata prezzemolo tritato | sale e pepe

Preparazione

  Per prima cosa montare le uova con l'olio ed il latte, appena diverranno leggermente spumose aggiungere la farina ed il formaggio. Continuate a lavorare il composto fino a quando sarà divenuto omogeneo.

  A questo punto scaldare il forno a 180 gradi e rivestite uno stampo da plum cake di carta da forno.

  Poi aggiungere al composto il tonno sgocciolato, il prezzemolo e le olive. Travasare l'impasto nello stampo e farlo cuocere a 180 gradi per 50 minuti circa.

  Tirare fuori il Cake dal forno e prima di sformarlo lasciarlo freddare completamente.

Commenti (3)

  1. Ciao scusami ma non vedo le foto della gallery! non so se è un mio problema collegato al pc!

  2. a me è rimasto completamente bagnato dentro, nonostante abbia aumentato il tempo di cottura 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>