Quiche lorraine: una torta salata che viene dalla Francia

di liulai 6


La quiche lorraine è una torta salata di origine francese, morbida e dal sapore delicato; per assaporare la vera quiche lorraine non possiamo far altro che andare in Francia ed in particolare in Lorena dove questa ricetta è molto diffusa; l’impasto base e tradizionale della quiche si prepara unendo tra loro tre ingredienti basilari ossia uova, pancetta e formaggio. Naturalmente il tempo ha apportato delle modifiche all’impasto base infatti molto famosa è divenuta la quiche a base di uova e formaggio o quella a base di uova e verdure. La ricetta che vi presentiamo quest’oggi cerca di avvicinarsi il più possibile all’originale seppur con alcune introduzioni nostrane!
Quiche lorraine agli zucchini (ingredienti per 6 persone)
Per la pasta
per la farcitura
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 500gr di zucchini
  • 200gr di prosciutto cotto tagliato in una sola fetta
  • menta
  • 4 uova
  • 150gr di formaggio di capra fresco
  • 30 cl di latte
  • erba cipollina
  • sale, pepe
  • 50gr di parmigiano



Preparazione
Mettete la farina, il burro a pezzetti e l’olio nel recipiente del robot da cucina; azionate l’apparecchio a intermittenza aggiungendo, se necessario, un po’ d’acqua. Ottenuto un impasto omogeneo, riunitelo a palla, avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti. Scaldate l’olio a fuoco medio in una padella e doratevi per 5 minuti gli zucchini, che in precedenza avrete lavato, asciugato e tagliato a rondelle. Spegnete e fate raffreddare. Tagliate il prosciutto cotto a cubetti; lavate, asciugate e tritate 2-3 foglie di menta fresca. Tenete da parte. Rompete le uova in un’insalatiera, unite il formaggio e battete con la frusta aggiungendo il latte a poco a poco. Incorporate le rondelle di zucchini, il prosciutto e la menta nel composto così ottenuto, quindi amalgamatevi anche qualche stelo di erba cipollina tagliuzzata finemente. Condite con un po’ di sale e pepe e mescolate bene. Infarinate la spianatoia e stendetevi la pasta; imburrate e infarinate una tortiera a cerchio apribile di 24 cm di diametro, poi foderatela di pasta. Versate il composto a base di zucchini nella tortiera e completate la guarnizione cospargendola di parmigiano grattugiato. Cuocete la quiche per 25-30 minuti in forno preriscaldato a 210 °C: la guarnizione dovrà rassodarsi e dorare in superficie. Servite subito la quiche, che potrete accompagnare con un pinzimonio o un’insalata mista.

Commenti (6)

  1. è proprio buona la quiche lorraine… è più buona dei bucatini alla matriciana che si magiano qui a Roma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>