Pomodori gratinati con ripieno al tonno

di Fabiana 0



Ricchi di licopene, i pomodori sono fra gli ortaggi più amati dell’estati: sono estremamente versatili e sono perfetti per tante preparazioni diverse.

La ricetta dei pomodori gratinati con ripieno al tonno poi è particolarmente sfiziosa visto che rappresenta l’alternativa ai classici pomodori con il riso.

Pomodori gratinati con ripieno al tonno


Ingredienti

6 Pomodori perini o rotondi | 150 gr di tonno sgocciolato | 4 fette di pane morbido | 2 cucchiai di capperi sotto sale - 30 gr di parmigiano grattugiato - 50 gr di pinoli - basilico - Mezzo spicchio d’aglio | Olio extravergine d’oliva - Sale - Pepe

Preparazione

  Pulite i pomodori, lavateli e asciugateli, tagliateli a metà per il verso della lunghezza e scavateli all’interno con un cucchiaino eliminando i semi all’interno. Lasciateli sgocciolare capovolti in modo tale da poter eliminare del tutto l’acqua.

  Mettete i capperi in un colino e sciacquateli bene, poi togliete la maggior parte del sale, immergeteli in un recipiente con l’acqua fredda per almeno 5 minuti e strizzateli. Spezzettate il pane, mettetelo in un recipiente con poca acqua. Aprite il tonno, sgocciolate il tutto, spezzettatelo con la forchetta e aggiungetelo al pane.

  Unite anche i capperi dissalati e tritati, aggiungete un po’ di foglie di prezzemolo e l’aglio sbucciato.

  Aggiungete la metà del parmigiano grattugiato, un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, frullate il composto nel mixer. Aggiungete sale e pepe e cominciate a farcire i pomodori scavati con il composto preparato. Distribuitevi sopra il resto del parmigiano e un po’ di pangrattato.

  Condite con un goccio di olio e fateli cuocere in forno riscaldato a 200 gradi per circa 30 minuti. Toglieteli dal forno e serviteli tiepidi o caldi.

Ottimi anche da portare al mare o per un picnic, sono un. piatto economico e appetitoso. Potrete scegliere i pomodori che preferite, quelli lunghi oppure quelli rotondi. Sono veramente perfetti per la realizzazione di un piatto un po’ diverso rispetto al solito che vivacizza la vostra estate.

 

TARTE TATIN CON POMODORO E CON SCAMORZA

MADELEINE CON IL PARMIGIANO 

GALLETTE CON POMODORO E CON PESTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>