Purè di patate da Fuori Menù

di Ishtar 0



Per preparare un purè di patate non ci vuole poi molto, è vero, ma a me capita spesso che non venga poi così tanto gustoso. In cerca di una ricetta con la quale andare sul sicuro mi sono affidata a questa, proveniente dalla trasmissione Fuori Menù. Non si tratta di una ricetta elaborata, ma è risultata comunque super gustosa. Il segreto sta nell’aggiunta di una serie di ingredienti che lo rendono una preparazione ricca e golosa: latte, grana, burro e noce moscata.

Purè di patate


Ingredienti

2 kg. patate farinose | 160 gr. burro | 1 lt latte | 100 gr. grana | noce moscata | 1 pizzico sale

Preparazione

  Lessare le patate pulite a partire da acqua fredda leggermente salata. Una volta cotte scolarle e sbucciarle quindi passarle con lo schiacciapatate.

  Unire sale, burro a pezzi, noce moscata e grana.

  Mescolare bene fino ad amalgamare completamente tutti gli ingredienti ed ottenere un composto omogeneo.

  Servire ben caldo.

Il contorno ideale per tutti i secondi piatti, da quelli di carne a quelli di pesce, fino a quellia base di uova. Tra l’altro, il composto del purè può essere utilizzato anche come ripieno dei vol au vent o delle crepes o ancora di numerose torte salate. Il purè di patate trova sempre posto in qualsiasi pranzo o cena o ricorrenza, rappresenta un contorno senza pretese, ma nessuno mai rinuncia a fare il bis, dal bimbo fino al nonno.

Per la preparazione di questo purè è consigliato l’utilizzo delle patate farinose. Altre ricette sul tema sono il purè di patate nella versione di Benedetta Parodi, il purè di fagioli, un’alternativa per un contorno caldo ed il purè di topinambur, preparazione diversa dal solito, per stupire i commensali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>