Patate al bacon

patate bacon

Le patate sono il contorno perfetto per tutte le occasioni, e se volete un’idea diversa dal solito le patate al bacon potrebbero essere una buona soluzione. Facilissime da fare, veloci e saporite, le patate accompagnate dal bacon diventano un contorno sfizioso e sostanzioso che si prepara in poco tempo, in appena 20 minuti di cottura in forno. Un’idea carina? Suddividete le patate in pirofile individuali e poi servitele a ogni commensale accanto al secondo piatto.

Il bacon è un tipico insaccato americano che è facile trovare anche in Italia. Forse però da noi è più semplice reperire la pancetta, che potrete acquistare dolce o affumicata. In genere io la compro affumicata perchè mi piace il sapore che dà alle patate, e mi ricorda un po’ il gusto delle patate allo speck. La cottura delle patate in forno è una procedura molto semplice, ma c’è un modo per renderla più veloce. Pulite le patate sotto l’acqua corrente e sbucciatele e sbollentatele in acqua calda per 10 minuti. Scolatele ancora dure e tagliate le patate a tocchetti. Bollire leggermente le patate prima di metterle in forno, aiuta ad ottenere una cottura più uniforme e ad avere delle patate morbide dentro e molto croccanti fuori. Per fare dorare le patate e ottenere una crosticina croccante esterna, accendete il grill del forno durante gli utlimi 5 minuti di cottura delle patate, poi sfornate e servite le patate al bacon direttamente nel recipiente di cottura.
Vi suggeriamo anche altri contorni a base di patate: crocchette di patate e speck e patate rosticciate.

Lascia un commento