Cotechino in tegame con le verze

di Fabiana 0



Invitante piatto unico, il cotechino in tegame con le verze: una ricetta dal sapore ricco perfetta con le basse temperature. Perfetta anche come ricetta alternativa al tradizionale cotechino con le lenticchie, rappresenta un modo un po’ diverso per assaporare il cotechino lontano dalle feste tradizionali.

La ricetta prevede una cottura al tegame ed è un piatto piuttosto ricco adatto quando volete preparare qualcosa di importante a tavola.

Cotechino in tegame con le verze


Ingredienti

1 Cotechino | 1 Verza - una cipolla bianca - Concentrato di pomodoro | 3 cucchiai di Aceto - 1 bicchiere Vino bianco | Olio extravergine di oliva - sale e pepe

Preparazione

   Preparate il cotechino e versatelo in un tegame: versatevi all’interno l’acqua fredda e lasciate cuocere sul fuoco. Non appena comincia il bollore abbassate la fiamma: lasciate cuocere tutto a fiamma molto bassa per consentire che il cotechino resti integro durante la cottura. Ci vorranno circa tre ore.

   Nel frattempo, salvate e pulite bene la verza. Tagliate le foglie in pezzi abbastanza grandi e tutti delle stesse dimensioni: in questo modo si cuoceranno, ma tenderanno a sfaldarsi di meno.

   Ora preparate le verze: lasciate soffriggere all’interno di una pentola ampia la cipolla tritata finemente aggiungete 3 cucchiai di olio. A questo punto unite anche la verza, aggiungete anche l’aceto, il vino e il concentrato di pomodoro.

   Mettete il coperchio e lasciate cuocere ricordando di mescolare di tanto in tanto. Controllare anche il cotechino: non appena è cotto, lasciatelo intiepidire, spellatelo, tagliatelo a fette abbastanza spesse.

   Raccogliete tutte le fette di cotechino all’interno del tegame con la verza e poi riscaldate in modo tale che il cotechino possa insaporirsi con la verza. Aggiungete sale e pepe e poi servite.

In alternativa al classico cotechino potrete anche sostituire lo zampone, parente stretto del cotechino durante le feste. 

COTECHINO IN CROSTA CON I FUNGHI

INSALATA DI COTECHINO  

COTECHINO IN CROSTA, LA RICETTA DI CAPODANNO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>