Cosce di pollo allo zenzero, ricetta Bimby

di Ishtar 0



Le cosce di pollo allo zenzero, secondo facile ma parecchio gustoso, da realizzare con la ricetta Bimby, rappresentano una pietanza per portare in tavola il pollo in una nuova veste, almeno rispetto al classico cotto al forno con le patate. Il pollo allo zenzero fresco, questo è quello che in sostanza vi ritroverete nel piatto, è pronto a farvi perdere la testa. Le cosce di pollo allo zenzero possono essere servite per cena, insieme ad un mix di verdure saltate in padella, per un pasto appagante ma allo stesso tempo leggero.

Cosce di pollo allo zenzero Bimby


Ingredienti

4 cosce di pollo | 200 gr di brodo di carne | 1 pezzetto di radice di zenzero | 1 scalogno | farina qb | sale e pepe | 50 gr di olio

Preparazione

  Versare all'interno del boccale lo scalogno: tritarlo a velocità 7. Unire adesso l'olio e farlo soffriggere impostando per 3 minuti a 100 °C velocità 2.

  Pulire la radice dello zenzero e affettarla sottilmente. Infarinare le cose di pollo ed inserirle nel boccale proprio appoggiate sulle lame: fare cuocere per 8 minuti a 100°C velocità soft antiorario.

  Unire adesso lo zenzero, il brodo di carne e proseguire la cottura per 20 minuti a 100°C velocità soft antiorario

  Controllare lo stato della cottura e, se necessario, continuare per qualche minuto.

Per un risultato veramente gustoso si consiglia di utilizzare lo zenzero fresco evitando quello in polvere, a meno che non abbiate alternativa. Volendo arricchire il piatto potreste aggiungere delle mandorle a lamelle, che regalano un tocco di croccantezza e di gusto che ben si sposa con la carne bianca. Spesso ci lamentiamo del fatto di non avere abbastanza inventiva sulle ricette che abbiano a che fare con il pollo, finendo per cucinare sempre le stesse: ecco, le cosce di pollo allo zenzero con il Bimby rappresentano uno spunto da realizzare. Provate anche:

Pollo al limone e zenzero, ricetta

Pollo allo zenzero ricetta veloce e semplice

Cosce di pollo allo zenzero, ricetta veloce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>