Patatine chips fatte in casa senza olio ricetta

di Ishtar 0



Le patatine chips sono irresistibili, questo è fuori discussione, ma lo è altrettanto il fatto che spesso siano anche troppo grasse, piene di olio e di sale, che bene non fanno. A chi non voglia rinunciare al piacere di gustarle a cuor leggero suggerisco di provare la ricetta delle patatine chips fatte in casa senza olio. Non vengono, come verrebbe naturale pensare, cotte nel comune forno, bensì nel microonde, per un risultato ineccepibile.

Patatine chips fatte in casa senza olio ricetta


Ingredienti

4 patate grosse | sale e pepe | rosmarino qb

Preparazione

  Lavare le patate, quindi sbucciarle e, con l'aiuto di una mandolina, affettarle molto finemente. Trasferirle in una ciotola piena di acqua e farle riposare al suo interno.

  Sciacquare più volte fino a quando l'acqua diventi il più limpida possibile. tamponarle bene.

  Trasferirle su un piatto piano creando un unico strato. Regolare di sale e pepe ed unire anche il rosmarino tritato.

  Fare cuocere nel microonde per 3 minuti alla massima potenza quindi girarle ed effettuare la stessa operazione ma a metà potenza. Se necessario proseguire la cottura per uno o due minuti.

Le patatine chips fatte in casa senza olio non vi faranno rimpiangere quelle in busta, anzi: riuscirete a sentire meglio il sapore inconfondibile degli ortaggi senza l’aggiunta di troppi aromi artificiali. Il risultato? Delle patate chips croccanti quasi come quelle fritte a fette con un’unica differenza: il fatto di non avere utilizzato neanche una goccia di olio. Ed allora, se stavate cercando il modo per fare le patatine fritte come quelle comprate, eccolo quà: seguite le istruzioni alla lettera, ad iniziare dal risciacquo delle patate, che dovranno perdere tutto l’amido. Sullo stesso genere vi consiglio di provare anche:

Come fare le patatine come quelle comprate

Chips di patate fatte in casa al forno, ricetta

Carote al forno croccanti come patatine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>