Linguine alle quattro P

di Redazione 2

linguine-alle-quattro-p-2

TEMPO: 15 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Un piatto un po’ misterioso quello che mi appresto a descrivervi. Perchè? Beh, il suo nome non lascia trasparire nulla, e per sapere di cosa si tratta dovrete chiedere al cameriere o al cuoco di turno! Cos’è? Le Linguine alle quattro P. Vediamo cosa si nasconde dietro queste quattro P, e quali sono gli ingredienti segreti.

Pollo, Prosciutto, Piselli e Prezzemolo ecco svelato il mistero sulle quattro P. Questi sono gli ingredienti principali per condire questa ricetta di pasta. Rapide e nutrienti, le Linguine alle quattro P, sono un piatto molto apprezzato anche dai più piccini. Bene, procuratevi le “P” che vi occorrono e trasferiamoci in cucina per preparare le Linguine alle quattro P.

Linguine alle quattro P

Ingredienti per 4 persone:

350gr. di linguine | 200gr. di pisellini surgelati | ½ polletto allo spiedo | 200gr. di prosciutto tagliato a fette spesse | 1 mazzetto di prezzemolo | 1 spicchio d’aglio | noce moscata | del parmigiano grattugiato | olio extravergine d’oliva | sale q.b. e pepe.

LA PREPARAZIONE:

  1. Private l’aglio della pellicina e fatelo dorare in un a padella con un filo d’olio. Quando l’olio si sarà profumato, mettete a cuocere i piselli, mescolateli e lascai teli insaporire per qualche istante. Versate un mestolo d’acqua tiepida e cuocete i piselli al dente, quindi condite con un po’ di sale ed un pizzico di noce moscata.

  2. Fate scaldare una pentola piena d’acqua, in cui poi cuocere la pasta. Nel frattempo disossate il pollo e sfilacciate la polpa, tagliate a striscioline il prosciutto ed aggiungeteteli in padella insieme ai piselli e lasciateli cuocere per pochi minuti, se necessario aggiustate di sale.

  3. Quando l’acqua nella pentola inizierà a bollire, salatela leggermente e poi mettete a lessare la pasta. Scolate la pasta ben al dente e conservate un po’ della sua acqua di cottura. Riversate la pasta nella padella con il condimento e salatatela per qualche istante, aggiungendo un po’ dell’acqua di cottura che avete messo da parte.

  4. Mescolate per bene le linguine in modo da spargere il condimento in maniera uniforme. Tritate finemente il prezzemolo. Mettete la pasta in una zuppiera, cospargete il prezzemolo aggiungete un filo d’olio e mescolate per bene. Prima di servire in tavola cospargete la superficie con il parmigiano grattugiato ed una spolverata di pepe appena macinato.

[photo courtesy of rdpeyton]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>