Strudel salato prosciutto e formaggio

di Redazione 0

Lo strudel salato prosciutto e formaggio è una delle mie ricette preferite per gli antipasti finger food, oppure quando le gite fuori porta costringono a portarsi dietro qualcosa da mangiare che sia veloce e pratico. Non è certamente una preparazione breve, ma in ogni caso il risultato è così buono che sono certa che quel pizzico di fatica sarà ben ricompensata. Per la base non abbiamo utilizzato la pasta sfoglia come si fa generalmente, ma un pasta fatta a mano, semplicissima, molto elastica e più croccante.

strudel salato prosciutto formaggio

La pasta per il guscio dello strudel salato prosciutto e formaggio si chiama pasta matta. Si tratta di un impasto di base che si usa anche per lo strudel dolce o per altre torte salate, che si prepara solo con farina, acqua e sale. Il risultato è un impasto elastico e molto facile da stendere, che deve diventare così sottile da essere trasparente per poi essere farcito. L’operazione – inutile dirlo – richiede un pochino di perizia negli impasti, perchè non è semplice riuscire a stendere la pasta molto sottile e senza bucarla. Se proprio notate che non riuscite ad assottigliarla, è preferibile lasciarla un pochino più spessa. Nel ripieno, abbiamo anche aggiunto le patate per renderlo più soffice e compatto.

Non vi attira l’idea dello strudel salato prosciutto e formaggio? Allora provate uno strudel salato di verdure. Oppre abbiamo altre idee: strudel salato di funghi e noci, strudel salato ai carciofi e ricotta, strudel salato con ricotta e zucchine, strudel di erbe di campo.

Photo Credits | Stepanek Photography / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>