Mini quiche alle verdure

di Ishtar 0



 

In preda ad una voglia pazzesca di sfizioserie mi sono lasciata tentare dalla preparazione delle mini quiche alle verdure. Diciamo che hanno soddisfatto un paio di esigenze: quella di voglia di buono, ma senza eccedere troppo calorie e condimenti vari (le verdure, si sa, fanno bene), e la necessità di testare un antipasto vegetariano per una mia prossima cena, alla quale presenzieranno degli amici che non mangiano carne e pesce.

Mini quiche alle verdure


Ingredienti

1 rotolo di pasta brisè | 2 patate | 250 gr. zucca | 1 zucchina | 1 scamorza affumicata | 1 uovo | sale e pepe | olio evo | rosmarino

Preparazione

  Tagliare la zucca, le patate e la zucchina a cubetti e metterle a saltare qualche minuto in padella con poco olio. Una volta cotte al dente salare e pepare ed unire il rosmarino.

  Foderare gli stampini con la pasta brisè, unire alle verdure la scamorza affumicata tagliata a dadini ed un uovo e riempire le quiche con questo composto.

  Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti.

Le mini quiche alle verdure sono ottime. Le mini porzioni risultano sempre molto accattivanti agli occhi dei commensali oltre a essere perfette da servire durante buffet vari o feste in famiglia. A renderle ancora più saporite il fatto che io abbia unito a patate, zucca e zucchine, anche della scamorza affumicata che durante la cottura si è sciolta rendendo così il ripieno filante, e ha conferito un gusto particolare all’insieme. In quanto alla base ho scelto della pasta brisè, ma nulla vieta di sostituirla con la classica pasta sfoglia.

Con la stessa ricetta potreste anche preparare un’unica grande quiche, da servire come secondo rustico. Altre preparazioni sul tema? Le mini quiche con uova formaggio e prosciutto, perfette per il brunch, la quiche ai pomodorini e mozzarella, ricetta semplice ma gustosa e la quiche alle erbe ricotta e porro con un ripieno cremoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>