Melanzane in carrozza

di Fabiana 0



Ma quanto sono buone le melanzane in carrozza? Si tratta della variante vegetariana del tradizionale piatto romano: le melanzane in carrozza in sostanza sono squisite melanzane che formano una sorta di panino farcito dalla mozzarella. Attenzione: si tratta di un piatto fritto, ma veramente irrinunciabile e tutto da gustare.

Sono perfette per l’occasione le melanzane viola rotonde adatte per creare una sorta di paninetti. Sono perfette gustare calde e con la mozzarella filante, ma sono perfette anche leggermente tiepide. 

Melanzane in carrozza


Ingredienti

2 melanzane viola | 150 grammi di prosciutto cotto | 1 Mozzarella fiordilatte | 2 uova - 1 bicchiere di latte - farina 00 - sale e pepe - pane grattugiato - acqua naturale - 200 grammi di strutto

Preparazione

   Preparate le melanzane: lasciatele in una ciotola piena di acqua e di sale grosso in ammollo, sistematevi le melanzane a bagno per circa 30 minuti per eliminare l’amaro e tagliatele fettine, ma non troppo spesse.

   Trascorso il tempo necessario, riprendete le melanzane e pulitele dall’acqua in eccesso, poi sistematele l’una accanto accanto all’altra e asciugatele con la carta assorbente da cucina.

   Le melanzane sono pronte. Farcite metà delle melanzane (che dovranno essere in numero pari) con una fettina di prosciutto e del fiordilatte tagliato e fettine sottili. Richidiuete le melanzane con le altre fettine e pressatele un po’ con il palmo della mano in modo tale da lasciarle appiattire bene per creaore una specie di panino farcito.

   Versate il latte all’interno di una ciotola e condite con sale e pepe. Versate a parte, in un vassoio, anche la farina e in un altro recipiente sistemate invece anche il pane grattugiato.

   Riprendete le melanzane farcite e passatele, una per volta, nella farina. Immergetele con attenzione nel latte, di nuovo nella farina riprendendo l’operazione per almeno tre volte. Lasciate da parte le melanzane infarinate, rompete le uova nel latte avanzato e mescolate bene. Riprendete le melanzane e passatele di nuovo nella stesa miscela.

   Passate le melanzane, bagnate di latte e uova, in abbondante pane grattugiato e premete per bene per lasciarlo aderire del tutto. Frigge le melanzane farcite in padella con abbondante strutto ed eliminate l’unto in eccesso con la carta da cucina, poi servitele quando sono ancora ben calde.

Non solo: potrete servire le vostre melanzane come antipasto oppure in alternativa come secondo piatto unico. Piacciono a grandi e bambini e la ricetta proposta da Alessandra Spisni è particolarmente semplice da preparare. 

MELANZANE ALLA CATALANA

INVOLTINI SEMOLICI DI MELANZANE

MELANZANE SPEZIATE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>