Girelle al prosciutto cotto robiola e rucola

di Redazione 0

Se siete in procinto di organizzare un aperitivo con amici o parenti e non avete molte idee a riguardo, una ricetta che funziona sempre è quella delle girelle salate. Oggi ve le propongo ripiene di prosciutto cotto, robiola e rucola, un classico, insomma. Ma il punto di forza di questa preparazione sta nell’aggiunta di una salsina di accompagnamento molto particolare, a base di rucola, basilico e pinoli, un simil pesto, insomma, da leccarsi i baffi.

Girelle al prosciutto cotto robiola e rucola

Le girelle al prosciutto cotto robiola e rucola, ricetta rubata alla Prova del Cuoco, sono degli stuzzichini semplici e freschi, ottima alternativa alle classiche girelle di pasta sfoglia. Non prevedono cottura ma una breve rosolatura in padella, che permette di poterle servire anche da calde, a seconda dei gusti e delle esigenze. Finger food di sicuro successo, vi farà fare un’ottima figura. Ovviamente, nel caso in cui non abbiate in casa la robiola, potrete sostituirla con la ricotta, con la crescenza ed ancora con il philadelphia. Provate anche

Girelle con spinaci e feta

Girelle di tacchino alla salvia della Prova del Cuoco

Girelle agli spinaci, un antipasto delicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>