Crostini napoletani, ingredienti e ricetta

di Roberto 0



Crostini napoletani, per iniziare un pasto nel modo migliore. Dopo tanti manicaretti, gustare un piatto semplice e genuino, che non trascuri il gusto ed i sapori, è un ottimo modo per riprendere una dieta un po’ più equilibrata senza dover rimpiangere i ricchi piatti delle feste. I crostini napoletani sono degli ottimi e deliziosi stuzzichini che, come le bruschette, possono essere gustati sia come antipasto che come snack mentre si vede un bel film la sera o come finger food per un aperitivo. I crostini napoletani nascondono il segreto della loro bontà nella loro semplicità, di ingredienti e di preparazione.

Crostini napoletani


Ingredienti

12 fette di pane casereccio | 1 mozzarella | 12 filetti di acciughe sotto sale | 4 pomodori maturi | origano | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare

Preparazione

  Lavate e pelate i pomodori, eliminate i semi e tagliate la polpa a dadini, quindi conditeli con dell’olio, un pizzico di sale, dell’origano e del pepe macinato, mescolate il tutto e lasciatelo riposare. Scolate e strizzate la mozzarella e tagliatela in 12 fettine, non troppo spesse.

  Dissalate per bene i filetti d’acciughe. Posate le fette di pane su una teglia da forno e fatele abbrustolire leggermente in entrambi i lati al grill del forno, 3 minuti circa per parte. Adesso, bagnate le fette di pane con il condimento dei pomodori, quindi stendete su ogni fetta un filetto d’acciuga, distribuite il pomodoro e poi coprite il tutto con una fettina di mozzarella.

  Rimettete i crostini in forno e fate sciogliere la mozzarella con il grill. Quando la mozzarella si sarà fusa i crostini saranno pronti per esser serviti in tavola.

I crostini napoletani sono una ricetta di antipasto della cucina campana che potrete utilizzare per un menù più particolare, come quello del cenone di Capodanno che ormai è alle porte, o per una cena più semplice in compagnia degli amici di sempre. I crostini napoletani mescolano il sapore forte delle acciughe sotto sale, al fresco e succoso pomodoro, ed il tutto è ricoperto da della mozzarella filante che stempera ed amalgama tutti i sapori. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato: i crostini di provatura al burro di alici, le bruschette con crema di ceci e cipolle rosse o le bruschette con avocado e gamberetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>