Carpaccio di salmone e rucola

di Ishtar 0



Il caldo di questi giorni mette a dura prova corpo e spirito. Per combatterlo ho scelto di evitare accuratamente forno e fornelli portando in tavola il carpaccio di salmone e rucola. Piatto freddo che non necessita cottura e che si rivela sfizioso come pochi, il carpaccio in questione si presta sia come antipasto che come secondo. Si prepara in anticipo e va servito freddo. Accompagnatelo con delle fette di pane casareccio ed avrete pronto un pranzetto veloce da accompagnare con insalata e frutta.

Carpaccio di salmone e rucola


Ingredienti

300 gr di salmone affumicato a fette | 1 mazzetto di rucola | 1 limone fresco | sale e pepe | olio di oliva

Preparazione

  Aprire le confezioni di salmone e adagiare le fette, le une accanto alle altre ma non sovrapposte, su un piatto piano ampio.

  Adesso condirle con il succo e la scorza di limone, regolare di sale e pepe ed unire un filo di olio.

  Cospargere con la rucola e irrorare ancora con poco olio. Porre in frigo per almeno 2 ore, quindi servire.

Ricetta dedicata a chi non voglia rinunciare al gusto, il carpaccio di salmone e rucola può essere arricchito a piacere anche se ritengo questa versione semplice, profumata al limone, la migliore che possiate servire ai vostri ospiti. Il carpaccio può anche essere inserito all’interno del menù di una cena a base di pesce con amici o di un buffet. A questo proposito non posso non consigliarvi anche l’insalata di salmone e avocado con la rucola, il carpaccio di salmone con la ricetta classica e il carpaccio di funghi e salmone affumicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>