Bruschette con pesche, miele e gorgonzola

di Ishtar 0



Prendetela un po’ come volete, una merenda diversa dal solito o un antipasto accattivante, le bruschette con pesche, miele e gorgonzola costituiscono uno snack intrigante perfetto per tutte le occasioni. Io, dopo averle scoperte a cena a casa di un’amica, le ho provate diverse volte, vi confesso che un paio di pomeriggi sono state le protagoniste di un break pre-cena. D’altronde si preparano in 5 minuti circa, il tempo di tostare il pane, se non lo è ancora, e di tagliare a pezzi le pesche.

Bruschette con pesche, miele e gorgonzola


Ingredienti

8 fette pane per bruschette | 3 pesche | 120-150 gr. gorgonzola | cucchiai miele

Preparazione

  Lavare accuratamente le pesche, tagliarle a metà e poi a dadini. Tenerle da parte.

  Adesso tostare il pane, condirlo con le pesche, del gorgonzola a pezzetti e completare il tutto con una colata di miele.

  Servire subito disposte su vassoi una accanto all'altra o conservare in frigo fino al momento di gustarle.

Basta quindi farcire il pane tostato con le pesche a cubetti, del gorgonzola quì e lì e una colata di miele, tutto quà. Un’idea carina potrebbe essere quella di preparare un menù a tema, con tutta una serie di piatti a base di frutta ed inserire queste bruschette come antipasto. Nel caso in cui non abbiate ancora visto in giro le pesche, o in caso le abbiate già adocchiate ma costino ancora un po’ troppo (ho visto in giro prezzi esorbitanti in questi giorni che mi hanno indotto a pensare che potrei tranquillamente aspettare ancora un po’ per gustare della frutta estiva), potete sostituirle con le pere che ben si sposano sia con il gorgonzola che con il miele, e fare una piccola aggiunta: dei gherigli di noce tritati. Altre ricette sul tema? le pesche grigliate con crumble di noci ed il cobbler alle pesche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>