Ricette primi piatti veloci e facili, Linguine con i bianchetti

di Roberto 0



Ricetta semplice, veloce e facile per preparare un piatto apparentemente poco significante ma dal sapore delizioso: le Linguine con i bianchetti. I bianchetti sono i pesciolini neonati, quindi non ancora formati, che si possono mangiare interamente, senza dover gettare via nulla. Le Linguine con i bianchetti, come gli spaghetti con le vongole, per i luoghi di mare sono un classico. Il sapore tenue e delicato dei bianchetti, non vuole altro che un lieve sentore d’aglio e prezzemolo ed il profumo del vino sfumato per esser completo e sprigionare tutto l’aroma del mare.

Le Linguine con i bianchetti sono una deliziosa ricetta di pasta da proporre la sera agli amici, che vi permetterà allo stesso tempo di passare del tempo con loro e di preparare un primo piatto fantastico in pochissimo tempo. Tra le nostre vecchie ricette marinare, a tema con quella di oggi, vi ricordo gli spaghetti con calamari e gamberi, la pasta con zucchine e sgombro in bianco, i bucatini al salmone con le verdure ed i tagliolini neri allo scoglio. Ma per spendere poco tempo in cucina e portare in tavola un piatto delicato e fatto con pochi ingredienti, ma di qualità, vi consiglio le Linguine con i bianchetti! Buon appetito.

Linguine con i bianchetti


Ingredienti

350 gr. linguine | 400 gr. bianchetti | 1/2 bicchiere vino bianco | 3 cucchiaio prezzemolo finemente tritato | 1 spicchio d'aglio | 1 peperoncino rosso piccante | olio etravergine di oliva | sale

Preparazione

  Come prima cosa ponete sul fuoco una pentola piena d’acqua da portare ad ebollizione. Dividete a metà il peperoncino, per il lato lungo, eliminate i semi ed il picciolo, quindi tritate una metà insieme allo spicchio d’aglio sbucciato.

  Fate scaldare un filo d’olio in una padella e mettete a rosolare il trito di aglio e peperoncino per qualche istante. Appena leggermente colorito l’aglio, bagnate il tutto con il vino bianco e lasciatelo evaporare. A questo punto spegnete il fuoco sotto la padella e aggiungete i bianchetti al soffritto e salateli leggermente.

  Cuocete le linguine nella pentola con l’acqua bollente, che avrete leggerete salato, scolatele bene al dente e poi mescolatele in padella con il condimento a fuoco spento. Aggiungete dell’olio se occorre e spargete il prezzemolo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>