Pasta mantecata con crescenza e pomodori

di Fabiana Commenta



Troppo spesso e volentieri la cresceva viene confusa con un parente prossimo, lo stracchino… si tratta invece di un formaggio fresco che viene prodotto con latte intero pastorizzato e con una stagionatura di circa 10 giorni.

pasta, paccheri, Paccheri al tonno con pomodorini e zenzero

Oggi utilizziamo la crescenza per la preparazione di una pasta estiva semplice da preparare e molto gustosa: la pasta con crescenza e pomodorini è ideale per l’estate per il sapore fresco e leggero e la mantecatura all’insegna della crescenza che diventa particolarmente cremosa. 

Una ricetta estiva e appetitosa


Ingredienti

300 grammi di pasta | 1 confezione di crescenza | 500 grammi di pomodorini freschi | Sale, aglio, acciuga e olio

Preparazione

  Preparate la pasta e lessatela con il sale in pentola con acqua bollente: il consiglio è di mantenerla leggermente al dente in modo tale che anche dopo la mantecatura resti cotta al punto giusto.

  Nel frattempo cominciate a preparare il condimento: lasciate sciogliere all’interno di una padella antiaderente l’acciuga sottolio (potrete anche aggiungerne un paio in base ai vostri gusti personali).

  Ora lavate anche i pomodorini e asciugateli: tagliateli in quattro spicchi ed eliminate i semini.

  Aggiungete i pomodori all’interno della padella e poi continuate la cottura per almeno altri 5 minuti continuando a mescolare di tanto in tanto. Scolate la pasta e a quel punto tenete anche da parte un mestolo della cottura che andrete successivamente ad aggiungere al resto del condimento.

  Terminate la cottura in padella dopo avervi aggiunto anche la pasta cotta lasciando che si insaporisca per bene. Tagliate la vostra crescenza a dadini e poi mantecate tutto a fuoco spento poi servite subito.

Potrete scegliere il tipo di pasta che preferite, ma ovviamente è la pasta corta, rigatoni, penne o mezza maniche, ad essere particolarmente adatta un condimento del genere.

PASTA CON COLATURA DI ALICI E CAPPERI

FIORI DI ZUCCA CON LA CRESCENZA

CIPOLLE RIPIENE CON LA CRESCENZA