Pasta fresca con funghi misti e rucola

di Redazione 0

Pasta fresca funghi misti rucola

Adesso che agosto sta giungendo al termine posso confessarvi che non mi dispiace affatto l’idea che stia per arrivare settembre. Lo trovo uno dei miei mesi preferiti: è ancora estate, si può ancora concedersi qualche giornata al mare in tutta tranquillità, anche se il paesaggio circostante inizia a cambiare e con esso si verifica l’arrivo di nuovi prodotti di stagione: i funghi. Ecco un piatto di pasta fresca con funghi misti da proporre in queste prime domeniche settembrine che non vi farà rimpiangere la fine delle vacanze.

Ingredienti di eccezione questi: i primi “frutti” del bosco, ovvero i porcini, le orecchiette, i finferli, i piopparelli, solo per citarne alcuni, per poter assaporare i sapori autunnali direttamente nel nostro piatto. Per quanto riguarda la pasta ho scelto della pasta fresca all’uovo, nel formato farfalle, che potete comuque sostituire con quella che preferite.

Sul condimento invece non si transige: scalogni affettati e soffritti in poco olio, vino bianco, rucola e pepe nero, tutti pensati per completare l’armonia di sapori della padellata di pasta e funghi. Inutile dire che questo piatto si presta quanto mai ad un pranzo con numerosi commensali, non lesinate gli inviti ad amici e parenti ed accompagnate il tutto da un buon vino scelto appositamente per l’occasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>